Maenza – Inaugurato il nuovo parco ‘Madonna delle Grazie’

A gestirlo sarà l'associazione "La Macchia" grazie ad un finanziamento della Regione Lazio inserito in un bando del 2019

E’ stato inaugurato venerdì pomeriggio il parco Madonna delle Grazie, sito sull’omonimo tratto di strada che conduce al centro storico di Maenza. A tagliare il nastro della nuova struttura rimessa a nuovo dall’associazione culturale “La Macchia”, vincitrice di un bando nel 2019 della Regione Lazio sulla rigenerazione urbana, è stato il primo cittadino del centro lepino, Claudio Sperduti, che nel suo intervento ha spiegato: “Quella di oggi è una giornata importante per la comunità che si ritrova con un’area recuperata e rimessa a nuovo dalla passione e dalle capacità dell’associazione culturale che lo avrà in gestione”.

“L’augurio – ha concluso il sindaco di Maenza – è che i nostri bambini e le famiglie possano frequentarlo dopo anni difficili causati dall’emergenza sanitaria”.

Gli interventi

Dopo l’intervento del sindaco, il taglio del nastro e la benedizione della nuova struttura, la parola è passata ai responsabili del sodalizio setino, il presidente Gianluca Panecaldo e il direttore artistico, Pierluigi Polisena: “Siamo davvero fieri del lavoro svolto nonostante le difficoltà iniziali. La soddisfazione maggiore – ha spiegato il presidente dell’associazione culturale “La Macchia” – è quella di vedere tutti questi bambini che possono finalmente giocare all’aria aperta in una zona che ci impegneremo a conservare e a rendere fruibile quanto più possibile”.

Alla piccola cerimonia di inaugurazione del parco rimesso a nuovo hanno partecipato anche il consigliere regionale del Partito Democratico, Salvatore La Penna: “Non potevo mancare, nonostante i tanti impegni di questo periodo, a questo importante appuntamento per la comunità maentina”; e il presidente della Compagnia dei Lepini, Quirino Briganti. Quest’ultimo, dopo aver ricordato che Maenza ha anche aderito all’ambizioso progetto de “La Città delle Bambine e dei Bambini”, che la stessa Compagnia dei Lepini sta portando avanti, ha introdotto l’associazione Mondo Futuro, nata un anno fa nel ricordo di Lisa, morta prematuramente. La presidentessa dell’associazione, Giorgia Briganti, ha partecipato all’inaugurazione del parco con altri membri del sodalizio che ha donato alla struttura due alberi messi a dimora.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Via delle Batterie, niente sospensiva per le ordinanze del Comune di San Felice Circeo

Ritenuto insussistente «il presupposto della estrema gravità e urgenza tale da non consentire dilazione alla camera di consiglio»

Terracina – Al via dal primo agosto i centri estivi

La frequenza ai Centri Estivi Comunali è gratuita, e si svolgeranno nel periodo tra il 1 e il 30 agosto 2024

Gaeta – In arrivo 34 videocamere per la sicurezza in città

"Andremo a rafforzare ulteriormente tutte quelle misure ed azioni finalizzate alla protezione della città"

“Salviamo la casa di Santa Maria Goretti a Paliano”, l’appello dei Padri Passionisti

La congregazione religiosa chiede di salvaguardare il luogo dove è cresciuta la Santa, patrona del capoluogo pontino

Mare, quali sono le località più social? Un Report svela il ritorno agli anni della dolce vita

OsserMare e SocialData: pubblicato il 2° Report “Navigare i Social - L’Economia del Mare nelle conversazioni degli italiani”

Satnam Singh, Uila e Fai pagano i biglietti per far venire in Italia i familiari

L’incontro con l’Ambasciata si è reso possibile a seguito del perfezionamento del rilascio dei passaporti a tutti i componenti della famiglia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -