Periti industriali, Consiglio di Stato sospende sentenza Tar Lazio

Il commento del Presidente Giovanni Esposito: "Soddisfatti della decisione, andiamo avanti con obiettivi ben chiari"

Il Consiglio di Stato ha accolto l’istanza proposta dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, sospendendo la sentenza del Tar del Lazio che aveva disposto l’annullamento del regolamento con il quale, il 23 gennaio scorso, erano stati rinnovati i vertici del CNPI. Il Consiglio di Stato ha inoltre fissato al 30 luglio prossimo la camera di consiglio per la discussione. “Siamo soddisfatti – ha commentato il Presidente del Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, Giovanni Esposito -, la decisione del Tribunale Amministrativo Regionale avrebbe potuto rallentare i lavori della nostra organizzazione, in una fase delicata e molto importante della sua vita. Siamo infatti impegnati quotidianamente sulla riforma del sistema formativo, in particolare con l’introduzione delle lauree professionalizzanti, e sulla valorizzazione della figura del perito industriale in un momento storico in cui le sue competenze diventano cruciali per lo sviluppo dell’intero sistema Paese. Siamo infatti andati avanti, convinti anche della legittimità delle regole elettorali con le quali abbiamo rinnovato il Consiglio Nazionale dei Periti Industriali, regole improntate sull’obiettivo dell’equilibrio di genere, così come da articolo 51 della Costituzione. Desta infatti tuttora perplessità la scelta di contestare una riforma incentrata sulla riduzione del gender gap all’interno delle associazioni e delle organizzazioni rappresentative di categorie professionali. Andiamo avanti, orgogliosi di difendere valori e principi su cui fondare la società del futuro”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Gaeta – In arrivo 34 videocamere per la sicurezza in città

"Andremo a rafforzare ulteriormente tutte quelle misure ed azioni finalizzate alla protezione della città"

“Salviamo la casa di Santa Maria Goretti a Paliano”, l’appello dei Padri Passionisti

La congregazione religiosa chiede di salvaguardare il luogo dove è cresciuta la Santa, patrona del capoluogo pontino

Mare, quali sono le località più social? Un Report svela il ritorno agli anni della dolce vita

OsserMare e SocialData: pubblicato il 2° Report “Navigare i Social - L’Economia del Mare nelle conversazioni degli italiani”

Satnam Singh, Uila e Fai pagano i biglietti per far venire in Italia i familiari

L’incontro con l’Ambasciata si è reso possibile a seguito del perfezionamento del rilascio dei passaporti a tutti i componenti della famiglia

Cisterna Ambiente, arrivano fondi per l’incremento della raccolta differenziata domiciliare

"Il Comune di Cisterna ha deciso di cogliere queste opportunità, messe a disposizione da Regione Lazio, Conai e Progetto Raee"

Presentato al Palazzo comunale di Formia lo “Sportello Europa”

Servirà per ricercare e predisporre la documentazione per consentire al Comune di sfruttare tutte le opportunità di accesso ai fondi europei
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -