La Scuderia Ferrari Club ripropone l’evento “Motori e Rosse Emozione”: l’appuntamento

Quattro anni di stop forzato possono bastare; la Scuderia Ferrari Club Norma è pronta a ripartire con una straordinaria settima edizione del “Motori e Rosse Emozione”

Quattro anni di stop forzato possono bastare; la Scuderia Ferrari Club Norma è pronta a ripartire con una straordinaria settima edizione del “Motori e Rosse Emozione”. Il prossimo 18 settembre, infatti, andrà in scena l’evento incentrato sulle esibizioni di suggestive Ferrari di svariati modelli, ma anche di ruggenti vetture Abarth e del Motorsport e di affascinanti auto d’epoca.

Organizzatori di un vero e proprio show che in passato ha richiamato spettatori da tutta Italia sono gli appassionati dello Scuderia Ferrari Club Norma: è una realtà cresciuta a dismisura grazie alle sue iniziative e arrivata con i suoi oltre 100 tesserati a ricoprire la 32esima posizione tra i 195 club attivi in tutto il mondo.

A coordinare l’imponente macchina organizzativa sarà come sempre il presidente, Benedetto Catalani: “Dopo il blocco imposto dal Covid e dopo svariate vicissitudini riusciamo finalmente a ripartire con il nostro evento, grazie soprattutto al sostegno dell’Amministrazione Comunale e grazie in particolare al delegato allo Sport Marco De Marchis. In questi anni non siamo rimasti certo a guardare, basti pensare agli svariati incontri promossi con i soci e soprattutto al ritrovo Ferrari che abbiamo organizzato lo scorso 19 giugno a Ceccano con la partecipazione di decine di possessori del Cavallino Rampante. Ora vogliamo ripartire nella nostra Norma con il consueto entusiasmo e con tante belle novità e tante importanti conferme. Ne abbiamo parlato una sera di maggio con alcuni amici ferraristi, davanti ad un bel piatto di ramiccia: quella cena, quello stare insieme con chi condivide la nostra passione, è servito a darci un’ulteriore spinta per fare meglio. A breve comunicheremo tutti i dettagli, ma posso anticipare che in questa settima edizione ne vedremo delle belle!”.

Teatro dello spettacolo sarà come sempre il “Circuito Norbano”, un affascinante percorso di circa un chilometro a ridosso del centro storico e in prossimità del sito archeologico dell’Antica Norba. Al momento si possono fornire due gustose anticipazioni: tra gli eventi collaterali proposti insieme alle esibizioni delle vetture ci sarà una mostra borsa/scambio di modellismo a tema Ferrari, allestita insieme ad un’esposizione artistica. Lo Scuderia Ferrari Club Norma rinnoverà inoltre il binomio con la solidarietà, ospitando e sostenendo l’associazione Diaphorà di Latina. I ragazzi assistiti dalla Onlus, tra l’altro, potranno salire sui bolidi e percorrere il Circuito Norbano vivendo nel migliore dei modi le “Rosse Emozioni”. Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sulla pagina facebook “Motori e Rosse Emozioni 18 settembre 2022”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

La Banda dei Carabinieri in concerto a Sermoneta

Venerdì 28 giugno ore 21 abbazia di Valvisciolo. Il sindaco Giovannoli: "Un evento prestigioso per la nostra Città"

I trofeo “Città di Latina” – Basket in piazza, partenza con il Ministro Abodi

Sarà presente il Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi il prossimo 1° luglio, in occasione della giornata inaugurale

Le invenzioni che hanno rivoluzionato il mondo: la lista delle più celebri del XX secolo

Le invenzioni del ‘900 hanno avuto un impatto profondo sulla società, influenzando ogni aspetto della nostra vita quotidiana

“Radure” torna con la sesta edizione: appuntamento dal 28 giugno all’11 agosto

Il programma dell'edizione 2024 sarà dedicato all'Opera lirica, nel centenario della morte di Puccini. Tutti gli eventi sono gratuiti

Alena Panchishin, prosegue al Museo Giannini la sua personale

La poetica artistica di Alena si è contraddistinta per la narrazione di paesaggi marini che spesso dipinge onde oceaniche di mari lontani

Il nuovo corso della Latina Triathlon: dai successi degli age groupe alla crescita del vivaio

Soddisfatto per i risultati il presidente del sodalizio pontino Silvia Merola. Domenica l’Olimpico di Alba Adriatica
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -