Scuole paritarie a rischio chiusura, Pacifico: “Intervenire subito”

L'intervento della Senatrice Marinella Pacifico, candidata Capolista al Senato della Repubblica nel collegio Lazio 2 con la lista NOImoderati

La Senatrice Marinella Pacifico, candidata Capolista al Senato della Repubblica nel collegio Lazio 2 con la lista NOImoderati, prende posizione sulle scuole paritarie ancora in attesa di una risposta dal governo sul grido di aiuto lanciato dalla Federazione italiana scuole paritarie (Fisp).

“Circa 500mila scuole paritarie – dice la Senatrice Pacifico – rischiano la chiusura perché il Governo non ha dato alcuna garanzia sui sostegni al pagamento delle bollette. Le scuole paritarie, come le pubbliche, vanno sostenute senza remore per aiutare le famiglie e in particolare le donne che devono poter contare su una struttura di prossimità a cui lasciare in sicurezza i propri figli. La scuola, come la maternità devono essere un punto centrale di ogni programma di governo. Nessuno si può girare dall’altra parte. Le scuole pubbliche quando finisco i posti a disposizione lasciano fuori chi ancora non ha la giusta età o i requisiti previsti, le paritarie danno modo alle famiglie di avere una risposta concreta quando il pubblico non riesce ad accontentare tutti. Neanche una scuola paritaria deve chiudere se questo vuol dire lasciare a casa anche un solo bambino”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cisterna – Convocato per lunedì il Consiglio Comunale

Saranno sette i punti all'ordine del giorno che verranno discussi nel corso della seduta del 29 aprile. Seconda convocazione per martedì 30

Regolamento Imballaggi, De Meo: “PPE e Forza Italia determinati per correggere proposta”

"Questa è una grande vittoria per il sistema Italia, le cui eccellenze del Made in Italy erano state inizialmente penalizzate"

Campagna (PD): “Amministrazione Celentano sceglie di non parlare di 25 aprile: fatto inquientante”

"Su nessuno dei canali ufficiali del Comune, sito web o social, si trovano riferimenti alle iniziative locali relative al 25 aprile"

Regolamento Avvocatura comunale, l’opposizione: “Limate e minate le funzioni dell’organo”

Introdotta la lista dei reati per i quali l’Ente può costituirsi parte civile "Evidente tentativo di svilirne il ruolo a tutela di interessi"

Elezioni Europee, Adinolfi (Lega) ritira la candidatura: “Passo indietro per famiglia e lavoro”

"Dopo cinque anni di impegno in Europa, ho chiesto a Matteo Salvini e Claudio Durigon di poter fare un passo indietro"

“Giornata della Terra nell’isola pedonale dimezzata”, Lbc critica l’amministrazione

Gli esponenti: "Da una parte celebra l’ambiente insieme ai giovani e agli studenti, dall’altra toglie loro spazi vitali"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -