Incidente sul lavoro a Cisterna, ustionato mentre lavora nei campi

L'uomo stava lavorando su una trebbiatrice quando un corto circuito ha innescato le fiamme che lo hanno colpito

Momenti di paura ieri pomeriggio a Cisterna per un incidente sul lavoro costato un’ustione ad un uomo bruciato mentre utilizzava una trebbiatrice nelle campagne sulla via Appia. I soccorsi sono scattati quando la macchina, probabilmente per un cortocircuito al motore, ha preso fuoco e le fiamme sono divampate ustionando in diverse parti del corpo l’uomo che era alla guida del mezzo. I primi soccorritori hanno provveduto a stabilizzare l’uomo e ad organizzare il trasferimento i eliambulanza in una struttura attrezzata per situazioni del genere.

Sul posto, anche le squadre dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile per domare le fiamme che nel frattempo avevano interessato la campagna circostante. Un intervento lungo e complesso che ha evitato guai peggiori alla zona circostante, mentre l’agricoltore ustionato veniva stato elitrasportato al Sant’Eugenio di Roma. Sul posto anche gli agenti del Commissariato di Polizia di Cisterna, la Polizia Locale e l’Ispettorato del Lavoro.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incendio alla Farla, arriva una nuova ordinanza per frutta e verdura

Oltre alla chiusura delle finestre per le abitazioni disposto la pulizia accurato dei prodotti coltivati nel raggio di un chilometro

Ruba 1000 euro a un anziano con una truffa telefonica, la Polizia lo intercetta e recupera i soldi

Cisterna - L'uomo è stato vittima di “spoofing” un sistema dove il truffatore riesce a celare il vero numero del chiamante

Evade i domiciliari e ruba 150 euro da un’auto, denunciato un 41enne

Priverno - L'uomo è stato identificato grazie all’analisi del sistema di video sorveglianza di un istituto pubblico

Incendio Farla, tecnici Arpa al lavoro: nelle prossime ore i risultati

"In attesa di tali risultati è opportuno che la popolazione si attenga alle indicazioni precauzionali fornite dalla Asl di competenza"

Incendio alla Farla, scatta l’ordinanza di chiusura delle finestre

L'ordinanza per gli edifici ubicati ad una distanza lineare di almeno un chilometro dallo stabilimento Farla, per la durata di due giorni

Evasione fiscale, scatta il sequestro di beni per il titolare di un negozio di ricambi d’auto

Aprilia - Gli approfondimenti hanno consentito di ricostruire una base imponibile sottratta a tassazione per oltre 6 milioni di euro
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -