Caporaso chiude la campagna elettorale: “L’occasione di Aprilia è adesso”

Si chiude con un momento di festa in piazza delle Erbe la campagna elettorale di Luana Caporaso, in previsione del turno di ballottaggio

Si chiude con un momento di festa in piazza delle Erbe la campagna elettorale di Luana Caporaso, in previsione del turno di ballottaggio di domenica e lunedì.

Ad attendere cittadine e cittadini, attivisti e simpatizzanti della coalizione civica, momenti di musica e video, che saranno chiusi dal discorso della candidata sindaca.

“La scelta dello slogan per questa campagna del ballottaggio non è casuale – anticipa Caporaso – Tutte e tutti noi siamo chiamati adesso a una scelta cruciale, dalla quale dipenderà il futuro della città non solo per il prossimo quinquennio ma per i prossimi decenni. I tanti fondi a disposizione e le progettualità avviate e realizzate questi anni stanno delineando un nuovo volto per Aprilia. È un’occasione che non ricapiterà presto.

Noi in questi anni abbiamo tracciato una strada: di buon governo, di competenza nell’individuare risorse per il nostro territorio, di confronto e dialogo. Ci affacciamo ai prossimi 5 anni con una nuova energia, con una squadra profondamente rinnovata, dando spazio ad amministratori di lunga esperienza e a giovani che hanno già avuto modo di cimentarsi con il governo del territorio”.

“Continueremo a difendere gli interessi dei cittadini con le istituzioni confinanti e con gli enti sovra comunali – aggiunge la candidata civica – Lo faremo in trasparenza, condividendo obiettivi, anche con punti vista diversi. Lo faremo senza guardare i colori politici o le filiere e con la stessa chiarezza pretenderemo di essere ascoltati. L’unica filiera che ci caratterizza è quella con cittadini e cittadine, con le imprese, con le associazioni, con le realtà sociali di Aprilia.

Sono ottimista perché so che gli apriliani sapranno scegliere insieme a noi, con la testa e con il cuore. Adesso è il momento. Aprilia lo sa”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Arresto delegato ai lavori pubblici di Ponza: Calandrini (FdI) prende le distanze

"Il Consigliere D’Amico non è attualmente un tesserato di Fratelli d’Italia e quindi non rappresenta il partito in Consiglio Comunale"

Manifestazione contro il caporalato, presente anche il M5S

"C’è la necessità che anche l’amministrazione comunale di Latina sia parte attiva in questa battaglia", il commento

Italian Woman Festival, manifestazione realizzata con un contributo illegittimo: l’attacco dell’opposizione

"L’amministrazione Celentano ha affidato l’organizzazione a una Srl. Il Regolamento non lo prevede", il commento

Castelforte – Le minoranze puntano il dito contro rifiuti e Bilancio

"Siamo veramente preoccupati, una amministrazione che continua a gettare fumo negli occhi", il commento del PD

La Guardia Costiera di Terracina chiude il porto canale di Rio Martino: le critiche di Ciolfi (M5S)

"Impegno disatteso dall’Amministrazione, annaspano gli assessori Di Cocco e Addonizio. Sul lastrico 24 famiglie che vivono di sola pesca"

Morte Satnam Singh, anche il Pd in piazza alla manifestazione della Cgil

Il commento del segretario Sarubbo: "Fare luce sull'episodio e finanziare le leggi per il contrasto al fenomeno"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -