Corso di lingua italiana per stranieri, consegnati i certificati: obiettivo integrazione

Dopo il primo corso di livello A2, terminato lo scorso mese di marzo, sono stati consegnati i certificati di lingua italiana

Dopo il primo corso di livello A2 terminato lo scorso mese di marzo, sono stati consegnati i certificati di lingua italiana – livello A2 al secondo gruppo di cittadini e cittadine stranieri che hanno raggiunto questo ambìto obiettivo grazie ai corsi organizzati nell’ambito della collaborazione tra lo sportello One Stop Shop (Progetto PRIMA il Lavoro) del Comune di Cisterna ed il CPIA di Latina. Anche questo percorso è stato realizzato nella sede di Cisterna usufruendo delle opportunità offerte dai corsi PRILS, finanziati dal Fondo FAMI e gestiti da Lazio CREA. 

I 20 partecipanti sono in prevalenza donne provenienti dall’India e dal Bangladesh, oltre ad una studentessa nigeriana. Il percorso, iniziato a fine gennaio e concluso a metà luglio scorso, si è tenuto a Palazzo Caetani, nelle aule messe a disposizione dalla Biblioteca. Presenti alla consegna degli attestati l’assessore ai Servizi Sociali Carlo Carletti, la Dirigente scolastica del Cpia 9 Latina, professoressa Viviana Bombonati, e le insegnanti Maria Corsetti, coordinatrice del corso, Paola Amorelli e Carla Bernini.

L’assessore Carletti, congratulandosi con le cittadine ed i cittadini stranieri per il traguardo raggiunto, ha sottolineato l’importanza di tutte le azioni volte a favorire il raggiungimento di una reale integrazione nel tessuto socio-culturale cittadino, ricordando come il benessere di ciascun individuo contribuisca ad accrescere il benessere dell’intera collettività. A conclusione della consegna degli attestati, un particolare ringraziamento, da parte delle insegnanti e della coordinatrice del corso, è andato a tutto il personale della biblioteca, sempre gentile e disponibile. I corsi riprenderanno nel mese di ottobre e si terranno sia di mattina che in orario pomeridiano e serale. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Guardia di Finanza, inaugurata al Vittoriano la mostra storica “250 anni – Tradizione e Futuro”

La mostra, allestita al Complesso del Vittoriano a Roma, rimarrà aperta al pubblico fino al 25 giugno 2024 con ingresso gratuito

Disservizi Acqualatina e mancanza di risposte: i cittadini di Piazzale Edison lanciano l’allarme

"Dopo aver presentato una richiesta d'incontro alla Sindaca, sottoscritta da più di 150 firme, non abbiamo ricevuto alcun riscontro"

Azienda Speciale Multiservizi, Principi: “Dopo 21 anni sottoscritto l’accordo sul decentrato”

Una richiesta che i lavoratori e le sigle sindacali hanno avanzato nel tempo al fine di poter avere maggiori benefici

Codici evidenzia i costi “nascosti” della raccolta “porta a porta”

Il responsabile provinciale Antonio Bottoni: "Una spesa complessiva di oltre 550 euro l’anno, come detto a carico dei soli utenti"

Impianto Biogas: Comune di Cisterna propone appello al Consiglio di Stato

La Giunta comunale del Sindaco di Cisterna Valentino Mantini, dopo aver sentito e informato i Capigruppo, prosegue la sua opposizione

Terracina – Consiglio Comunale dei Bambini e dei Ragazzi, presentata la Giunta e illustrato il DUP

"Confrontarsi con i ragazzi è sempre una grande esperienza che offre numerosi spunti di riflessione", dichiara l'assessore Norcia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -