Volley – Lo schiacciatore turco Efe Bayram ancora al Cisterna

Per il martello di Ankara, la prossima, sarà la terza partecipazione al massimo campionato italiano di pallavolo

Efe Bayram ancora al Cisterna Volley. Lo schiacciatore turco, 22 anni, 194 centimetri di altezza, sarà al via della prossima stagione di Superlega ancora una volta con la maglia del Cisterna Volley. Per il martello di Ankara, la prossima, sarà la terza partecipazione al massimo campionato italiano di pallavolo che lo ha visto in continua crescita. Efe Bayram è stato uno dei protagonisti che hanno portato il Cisterna Volley a centrare la salvezza nella stagione precedente e anche a sfiorare la qualificazione ai play-off scudetto. La squadra di coach Guillermo Falasca ha appassionato il pubblico e costruito, partita dopo partita, un atteggiamento che ha spesso infiammato il palazzetto dello sport di Cisterna. 

«Sono soddisfatta di quello che abbiamo fatto nella stagione appena conclusa perché puntavamo alla salvezza e l’abbiamo centrata, anche con grande anticipo – chiarisce Cristina Cruciani, amministratore unico del Cisterna Volley – Il prossimo campionato me lo aspetto sempre molto complicato e competitivo anche perché tutti conoscono il livello della Superlega italiana, proprio per questo motivo credo che la salvezza non debba mai essere data come scontata: dico questo perché anche le altre squadre si stanno preparando proprio come noi. Poi è chiaro che, considerando che abbiamo sfiorato la qualificazione ai play-off, si possa ragionare anche di migliorare sempre e quindi centrare una posizione ancora più prestigiosa potrebbe essere una normale conseguenza». La pallavolo di altissimo livello sul territorio continua a far crescere la passione della gente e molti cisternesi continuano ad affollare il palazzetto insieme a tantissimi appassionati che arrivano anche dalle zone limitrofe e, in certe partite di cartello anche da Roma e Napoli vista anche la facilità di raggiungere il palazzetto grazie alla stazione ferroviaria che confina con il parcheggio della struttura dove si gioca. «Il mio sogno? Ne avrei due – conclude la Cruciani – vedere gli spalti sempre più pieni e colorati e poi giocare, sicuramente in futuro, anche partite internazionali grazie alla qualificazione alle coppe europee. Per ottenere entrambi questi risultati dobbiamo lavorare tutti in un’unica direzione».

Efe Bayram si sta allenando con la Nazionale turca ma, negli ultimi giorni a Cisterna, ha avuto modo di visitare anche gli splendidi posti che ci sono intorno, da Roma a Terracina.

«Chi mi conosce sa cosa penso di questo Club e posso dire di essere molto felice di restare ancora a Cisterna, anche perché la prossima sarà la mia terza stagione in provincia di Latina e sono contento perché mi piace molto questa realtà – spiega lo schiacciature di Ankara – Conosco tutto qui e posso descrivermi come una persona di famiglia, sia nel Club sia in città, sono felice ed emozionato perché realmente amo essere qui e l’ho dimostrato».

Efe Bayram ha chiuso la regular season nella Top 50 dei migliori realizzatori del campionato scorso con 151 punti messi a segno. Il martello turco, nella sua esperienza in Superlega, ha totalizzato complessivamente 398 punti con 55 servizi vincenti e 30 muri punto.

«Parlando di cose che riguardano il campo secondo me nella prossima stagione avremo il vantaggio di conoscerci un po’ meglio tutti anche perché la squadra sarà più o meno la stessa della stagione precedente ed è un organico che reputo forte e l’adattamento sarà semplice per tutti- aggiunge Bayram – Ora lavoro con la Nazionale per la Volleyball Nations League e poi, quando sarà il momento, tornerò con grande piacere a Cisterna per iniziare gli allenamenti: il lavoro sarà duro come sempre ma sarà bello vivere questo viaggio insieme al resto della squadra».

Con la maglia della Nazionale della Turchia, nella scorsa stagione, Efe Bayram ha vinto prima l’European Golden League al tie-break nella finale contro l’Ucraina e, a Doha, e poi l’Fivb Volleyball Challenger Cup, sempre all’ultimo respiro, nel match contro i padroni di casa del Qatar. Con quest’ultima vittoria la nazionale della Turchia ha strappato anche il biglietto per l’accesso alla Volleyball Nations League e così, tra qualche settimana, lo schiacciatore del Cisterna Volley sarà in campo in Vnl.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – A Cisterna arriva lo schiacciatore sudamericano Willner Rivas

Nel prossimo campionato di Superlega con la formazione pontina ci sarà anche il 29enne originario del Venezuela

Motocross – Pecorilli secondo ai Regionali, bene Salvini e Paine Diaz

Nel circuito di Borgo Santa Maria l’ex campione regionale junior 125 si accontenta nella Fast del secondo posto

Successo per la prima tappa del jamboree nazionale di minibasket a Ponza

Sono stati tre giorni frenetici per l’isola di Ponza che ha ospitato l'evento nella suggestiva cornice della piazza di Giancos

Giro dell’Agro Pontino, al via il Trofeo Rossetti Memorial Sarrecchia – Solazzi

Il ritrovo è fissato domenica 2 giugno alle 7 presso il Bar Bandelloni a Doganella di Ninfa per poi partire alle ore 8.30

Volley – Giovanili Lions Latina, bene la Under 19: tutti i risultati

Settimana in equilibrio per le formazioni, con alcune di esse impegnate in doppi appuntamenti e altre che hanno terminato la loro stagione

La Scuola Basket Scauri accessibile a tutti: arriva il Camp estivo gratuito negli oratori

Dal 3 giugno al 31 luglio ai campi da gioco delle parrocchie di Sant’Albina Vergine a Scauri di Minturno e San Biagio a Marina di Minturno
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -