La salma del cardinale Velasio De Paolis arriva a Fossanova: erano le sue ultime volontà

Durante gli ultimi giorni di vita, aveva espresso un desiderio: quello di essere sepolto vicino al luogo dove visse San Tommaso d'Aquino

Arrivata ieri all’Abbazia di Fossanova la salma del cardinale Velasio De Paolis, morto il 9 settembre 2017 a 81 anni. Il prelato, originario di Sonnino, durante gli ultimi giorni della sua esistenza, aveva espresso un desiderio: quello di essere sepolto vicino al luogo dove visse San Tommaso d’Aquino. La salma verrà quindi tumulata sotto la cappella dedicata al santo. Il feretro è arrivato a Fossanova intorno alle 16,30, poi la messa in onore del cardinale. Solo allora di è provveduto alla tumulazione in forma privata.

La carriera ecclesiastica

Il cardinale De Paolis nasce a Sonnino il 19 settembre 1935. Entrato da piccolo nella congregazione dei missionari di San Carlo, ha compiuto il percorso di formazione nei seminari scalabriniani. Ha emesso la prima professione il 20 settembre 1955, a Crespano del Grappa, e quella perpetua il 4 ottobre 1958, a Piacenza. Nella città emiliana ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 18 marzo 1961, nella Casa madre dell’istituto.

Quattro anni dopo ha conseguito il dottorato alla facoltà di diritto canonico della Pontificia Università Gregoriana, quindi la licenza alla facoltà di teologia della Pontificia Università di San Tommaso, e la laurea in giurisprudenza all’Università La Sapienza di Roma. Ha frequentato anche il biennio di teologia morale dell’Accademia Alfonsiana.

In ambito accademico ha iniziato come professore di teologia morale e di diritto canonico nel seminario maggiore scalabriniano a Piacenza e poi a Bassano del Grappa, negli anni che vanno dal 1965 al 1970. Successivamente è stato rettore del collegio internazionale di Roma, fino al 1974. Al tempo stesso, è stato anche vicario provinciale della sua congregazione. Nel 1974 ne è divenuto consigliere e procuratore generale.
Dal 1971 ha insegnato nella facoltà di diritto canonico della Pontificia Università Gregoriana. Nel 1987 è stato chiamato a insegnare anche alla Pontificia Università Urbaniana, in qualità di professore aggregato della facoltà di diritto canonico.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Un ponte tra imprese e innovazione, nominato il nuovo Cda del Pa.L.Mer

Si rinnovano così la sinergia tra Camera di Commercio ed Unicas per il riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali locali

Colonie estive per bambini con disabilità, l’assessore Nasso: “Partiranno regolarmente”

L'assessore chiarisce: "Predisposta una delibera che verrà approvata nella prossima seduta di giunta comunale”

Competitività imprese nel Lazio e riqualificazione dei manager, firmato il protocollo d’intesa

Il documento, sottoscritto ieri, avrà durata biennale dal momento della sottoscrizione e sarà rinnovato tacitamente

Concessioni demaniali marittime: giovedì il convegno

Organizzato dal Comune di Latina e dall'Ordine degli Ingegneri, la partecipazione all'incontro rilascia tre crediti formativi

250° anniversario di fondazione della Guardia di Finanza, le celebrazioni

Dal 22 al 24 giugno le Fiamme Gialle incontrano la collettività con un grande evento organizzato nel cuore di Roma

Terracina – Disponibile la Carta dei Servizi per l’Assistenza Specialistica Scolastica

I Servizi di Assistenza Specialistica Scolastica sono interventi e prestazioni di carattere socio-educativo erogati
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -