Torna a Latina il TTSFood, a Parco San Marco il grande villaggio dedicato allo street food

Il 21,22 e 23 giugno l'evento a dir poco sorprendente pieno di gusto, sorprese e tanto sano divertimento per tutta la famiglia

Dopo 7 anni, torna a Latina il TTSFood e per questa occasione allestirà il suo format in una location nuova e mai utilizzata come spazio eventi. Circondati dal verde, dai tanti alberi e all’ombra del laghetto con i suoi fiori di loto, Parco San Marco sarà la location estiva che ospiterà il ristorante sotto le stelle più grade di Latina.  Un evento a dir poco sorprendente pieno di gusto, sorprese e tanto sano divertimento per tutta la famiglia. Parco San Marco, posizionato tra via Aprilia e via Dr. Vincenzo Rossetti, nei giorni 21-22-23 giugno 2024, grazie alla magia del team TTS, si trasformerà in un grande villaggio dedicato allo street food per un evento imperdibile per gli amanti del genere “on the road” e un’occasione da non perdere per chi ha voglia di entrare a far parte della grande tribù degli amanti del cibo e delle atmosfere uniche che solo lo Street Food sa regalare.   

 Un festival dove poter degustare ghiottonerie da far girare la testa ai grandi ed ai più piccoli. Per la tappa di Latina, infatti, è stata selezionata una brigata di 25 street chef di assoluto valore. Il meglio del panorama nazionale per un menù ricco di vere e proprie eccellenze. Vedrete materie prime trasformarsi, in modalità espressa davanti ai vostri occhi, in piatti gourmet. Antipasti sfiziosi e fritti di ogni genere. Primi piatti tradizionali regionali e incredibili novità da assaporare con amici e parenti. Carni e pesce cotti da veri e propri maestri della griglia. Dolci, specialità vegan e gluten free e piatti da tutto il mondo. Sapori unici, accattivanti e grandi classici delle cucine più apprezzate.

Sarà piacevole immergersi nel verde e con tante sedute messe a disposizione si potranno intraprendere viaggi sensoriali nel mondo della gastronomia per una esperienza di qualità superiore. Potrete scegliere il vostro piatto lasciandovi trasportare da giochi di luce, musica e da un’atmosfera esclusiva, piacevole, rilassante e piena di gusto. Non prendete impegni, tenetevi liberi perché il Latina Street Food,  21-22-23 giungo, sarà l’evento dell’anno. Non fatevelo raccontare…siate voi i protagonisti.

Cosa troverete?

I 25 Street Chef si sfideranno tra fuochi e padelle per trasformare dei classici in piatti gourmet da leccarsi i baffi. Racconteranno la nostra penisola attraverso straordinarie rivisitazioni, come panini con carne di scottona sfilacciata cotta a bassa temperatura. Panini con delizie di pesce, tonno, polpo arrosto, frittura espressa di alici, moscardini, calamari e baccalà. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, “pane ca meusa” e stigghiole alla brace. Approdando in Puglia, con le autentiche bombette cotte allo spiedo, puccia artigianale farcita con verdure, polpo e burrata, panzerotti e focaccia barese home-made. Risalendo la penisola arriviamo fino alle Marche, con olive ascolane (anche in versione vegana), mozzarelline al tartufo fritte al momento e cremini ascolani. Da una azienda agricola Toscana ottimi hamburger di razza maremmana. Passando poi per l’Abruzzo, gustando i veri arrosticini di pecora cotti alla brace.  Panini con carne di suino iberico nero con diversi condimenti. E come non citale il mitico carciofo alla giudia? Ma non finisce qui…

Le proposte internazionali del nostro menù sono tutte da scoprire! Come nelle vere steak house americane, potrete gustare uno slow smoked BBQ con costine di maiale, chicken wings, pulled pork e molto altro. Dal Messico nachos, burritos, tacos e margarita. Dall’Argentina il famoso Asado cotto alla brace, sia al piatto che nel panino ed anche le originali empanadas. Per attraccare poi in Spagna assaporando la vera Paella Valenciana, cotta nelle tradizionali padellone, fagottini di mais con prosciutto jamon serrano e patatas bravas (gluten free) ed ovviamente ottima sangria. Per i più golosi, bombe e ciambelle calde, tiramisù espresso, paste sfornate e farcite al momento, maritozzi con la panna, cheesecake home-made e delizie al pistacchio. Cannoli e cremolati siciliani e tante altre dolci sorprese.

E da bere?

Dal più antico birrificio artigianale bavarese in esclusiva per il TTSFood arriva la birra firmata Landshuter Brauhaus, birra Cruda non Filtrata, una vera eccellenza tutta da gustare. La Drink Zone proporrà ottimi aperitivi a base di prosecco, spritz e cocktail. Ed inoltre, per abbattere il consumo di plastica, in tutto il villaggio potrete dissetarvi con l’Acqua Minerale Naturale Maniva, in speciali brick originali e interamente riciclabili prodotti da Tetra Pak in esclusiva per TTS FOOD!

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Scoperta sensoriale del Borgo di Fogliano”, l’evento

Sabato alle ore 19 l'evento con le guide dell'Istituto Pangea per l'ottavo appuntamento con la rassegna "CultuArte 2024"

Vinòforum, la Regione in primo piano per la manifestazione

L’area istituzionale sarà aperta tutti i giorni fino a domenica 23 giugno al Circo Massimo, dalle 19 alle 24

Giornata Mondiale del Rifugiato, Cori la celebra in piazza Sant’Oliva

Questa ricorrenza rappresenta l’occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione dei rifugiati

“Impressionisti – L’alba della modernità” conquista Roma

Oltre 45mila visitatori in soli 3 mesi alla mostra celebrativa dell’Impressionismo al Museo della Fanteria

Roma Buskers Festival, dal 5 al 7 luglio la quinta edizione

Tre giornate di attività e spettacoli al Porto Turistico con 25 artisti da tutto il mondo, dalle 18:00 alle 24:00. Ingresso gratuito

Bioparco, domenica 23 giugno giornata dedicata a ‘Sua Altezza la giraffa’

Grazie al coinvolgente gioco ‘la giraffa in numeri’ sarà possibile conoscerne tante caratteristiche quali l’altezza, la lunghezza della coda
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -