“Ti sparo in bocca”: l’agghiacciante minaccia di un figlio alla madre. Ora la fine dell’incubo

La fine di un incubo. Almeno questo spera una donna di 57 anni, di Terracina, vittima per anni delle violenze fisiche e verbali del figlio 23enne

La fine di un incubo. Almeno questo spera una donna di 57 anni, di Terracina, vittima per anni delle violenze fisiche e verbali del figlio 23enne. Nei confronti del giovane, infatti, è stato emesso un provvedimento di allontanamento dalla madre, richiesto dal pubblico ministero del Valerio De Luca ed emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Latina Mario La Rosa.

Violenze e minacce che, adesso, dovrebbero cessare, sempre che il ragazzo sia ligio al dispositivo del tribunale. Sulla vicenda hanno indagato gli agenti del commissariato di Terracina; a quanto pare, durante uno degli ultimi episodi il figlio avrebbe addirittura urlato alla madre: “Se avessi a disposizione una pistola ti sparerei in bocca”.

Sulla vicenda le forze dell’ordine mantengono il più alto riserbo. Non è, quindi, ancora chiaro il motivo per cui il 23enne avesse questo tipo di atteggiamento nei confronti del genitore. Si continua, per tanto, ad indagare.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Al volante con la patente ritirata, denunciato un 43enne

Cisterna - Nei confronti dell'uomo la patente era stata revocata nel 2022 con provvedimento della Prefettura di Latina

Sorpreso fuori casa nonostante la sorveglianza speciale: denunciato un 26enne

Priverno - L'uomo, durante un controllo effettuato in orario notturno dai Carabinieri, non risultava essere nella propria casa

Aggredisce la compagna e le impedisce di chiamare i soccorsi: divieto di avvicinamento per un 47enne

Prossedi - L'uomo ha colpito con un pugno sul viso la compagna, cercando di strapparle dalle mani il telefono cellulare

Incendio a Palazzo di vetro, tre persone intossicate

Latina - Il rogo è divampato all'alba di questa mattina, a prendere fuoco sarebbe stato un materasso. Intervento dei Vigili del Fuoco

Incidente all’incrocio, tre persone ferite

Aprilia - Tra i feriti, una donna avrebbe riportato le conseguenze peggiori. Necessario l'intervento dell'eliambulanza

Trovato a rubare cibo in un supermercato, denunciato un 50enne

Aprilia - I Carabinieri intervenivano in un supermercato dopo aver ricevuto una chiamata alla centrale operativa per un furto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -