Tentano di truffare l’assicurazione: in tre incastrati dalle telecamere di sicurezza

Sono tre persone di Latina gli autori di una truffa automobilistica perpetrata allo scopo di intascare indebitamente denaro dall'assicurazione

Sono tre persone di Latina gli autori di una truffa automobilistica perpetrata allo scopo di intascare indebitamente denaro dall’assicurazione. Sono D.A.P. (classe 2002), C.M. (classe 1978) e A.S. (classe 1986) ed hanno scelto Cisterna per metter in scena un finto incidente stradale tra un’auto e una bicicletta. Proprio il sedicente ciclista ha avvertito la polizia locale.

Una volta giunti sul posto, gli agenti hanno proceduto ai rilievi anche se, da subito, emergono incongruenze nelle dichiarazioni delle parti coinvolte. La cosa più strana era la presenza del ciclista, di Latina, a Cisterna.

L’uomo in bicicletta dichiarava che, mentre l’auto lo fiancheggiava, il conducente apriva improvvisamente lo sportello così da colpirlo e provocargli delle ferite. Sul posto veniva fatta intervenire anche l’ambulanza dell’ARES 118 che successivamente trasportava il ferito alla clinica Città di Aprilia.

I tre furbi, credevano loro, non avevano però fatto i conti con l’impianto di videosorveglianza cittadino, che aveva ripreso tutto smascherandoli. I tre erano arrivati a Cisterna a bordo di due veicoli – in uno dei quali probabilmente trasportavano la bicicletta – ed avevano individuato il luogo dove mettere in atto la messa in scena.

Si vede infatti che, prima di disporre i veicoli in modo credibile, si accordavano sui movimenti da effettuare al fine di incassare il risarcimento del danno da parte della compagnia assicurativa. Gli accertamenti della Polizia Locale sono stati compiuti congiuntamente all’ufficio antifrode della compagnia assicurativa che non procederà alla liquidazione del danno.

Gli indagati sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina per tentata truffa, interruzione di pubblico servizio e procurato allarme.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Botte e minacce all’ex compagna, scatta il divieto di avvicinamento per un uomo

Latina - La donna ha riferito agli investigatori di essere stata vittima in più occasioni delle condotte ossessive dell’uomo

Ennesimo incidente sulle strade della provincia, Delle Cave entra in sciopero della fame

"Decine morti in quattro giorni: l'Associazione chiede con urgenza un incontro con il nuovo Prefetto di Latina"

Violenza sulle donne, la nuova campagna della Polizia e uno spot tv

Al fianco della Polizia di Stato operano numerose associazioni che offrono assistenza alle donne vittime di violenza

Schianto sulla Cori-Giulianello, il cordoglio del sindaco De Lillis

"La notizia della perdita di due nostri ragazzi tra Cori e Giulianello ha gettato nello sconforto tutta la comunità"

Schianto tra due moto, le vittime minorenni sono Cristian Spirito e Alice Gorgone

Nel drammatico incidente sulla Cori-Giulianello hanno perso la vita anche due minori. Cristian Spirito aveva 16 anni, Alice Gorgone 14

Biglietti contraffatti e truffa per 350 euro: scattano due denunce

Latina - La vittima ha ricevuto biglietti contraffatti per un evento musicale a Roma. Scatta la denuncia per due persone
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -