Successo per gli open day delle carte d’identità: rilasciati 564 documenti

Gli open day sono stati organizzati in vista delle consultazioni per le elezioni dei membri del Parlamento Europeo dell’8 e 9 giugno

Ammontano a 564 le carte d’identità elettroniche rilasciate dal Comune di Latina negli open day organizzati nei fine settimana dell’11 e 12 maggio e del 18 e 19 maggio scorso. Nel dettaglio, il servizio organizzato nelle quattro giornate presso l’ufficio Anagrafe di corso della Repubblica ha consentito il rilascio di 336 documenti; nelle sedi di Borgo Sabotino e di Latina Scalo, rimaste aperte soltanto nell’ultimo fine settimana, sono state soddisfatte rispettivamente 132 e 96 richieste.

Gli open day sono stati organizzati in vista delle consultazioni per le elezioni dei membri del Parlamento Europeo dell’8 e 9 giugno prossimi, agevolando così l’utenza nelle richieste di rinnovo o prima emissione delle carte d’identità utili l’esercizio del voto.

“È stato svolto un servizio straordinario rivolto alla comunità con un risultato davvero eccezionale – ha affermato il sindaco Matilde Celentano – Il mio ringraziamento va al personale che si è reso disponibile durante i due fine settimana e in particolare alle donne-madri che hanno lavorato nella giornata della festa della mamma”.

“Il rilascio delle carte di identità sarà garantito dal servizio Anagrafe, presso la sede di via Ezio, anche nei giorni delle votazioni dell’8 e 9 giugno – ha aggiunto l’assessore con delega ai servizi demografici Francesca Tesone – Saranno inoltre garantire aperture straordinarie dell’ufficio elettorale per la richiesta e il ritiro delle tessere elettorali, di nuova emissione o duplicato: venerdì 7 giugno dalle ore 9 alle ore 18, sabato 8 giugno dalle 9 alle 23 e domenica 9 giugno dalle 7 alle 23”.

Sono in fase di organizzazione da parte della dirigente Lucia Giovangrossi ulteriori open day per il rilascio delle carte di identità elettroniche da svolgersi nel mese di luglio, in vista delle vacanze estive.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Energia elettrica, fine tutela nel caos: come orientarsi in questa fase tra dubbi e incertezze

In questa fase si assiste ad un accentuarsi del teleselling selvaggio. Lo denuncia l’associazione degli utility manager Assium

Parrucchieri, estetisti, autisti di bus e pasticceri: i mestieri che nessuno vuole più fare e perché

I "mestieri di una volta" non fanno gola ai giovani, che preferiscono puntare altro e così in alcuni settori la domanda supera l'offerta

Lavoro, UGL Lazio: “Bene ordinanza per il caldo, oggi riunione importante con Schiboni”

Bene l’ordinanza del Presidente Rocca, che ha stabilito nuove misure per la tutela della salute dei lavoratori esposti al caldo eccessivo

Un ponte tra imprese e innovazione, nominato il nuovo Cda del Pa.L.Mer

Si rinnovano così la sinergia tra Camera di Commercio ed Unicas per il riposizionamento competitivo dei sistemi imprenditoriali locali

Colonie estive per bambini con disabilità, l’assessore Nasso: “Partiranno regolarmente”

L'assessore chiarisce: "Predisposta una delibera che verrà approvata nella prossima seduta di giunta comunale”

Competitività imprese nel Lazio e riqualificazione dei manager, firmato il protocollo d’intesa

Il documento, sottoscritto ieri, avrà durata biennale dal momento della sottoscrizione e sarà rinnovato tacitamente
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -