Spara e uccide l’anziana madre, poi si barrica in casa e si toglie la vita

Ancona - Il 51enne soffriva di disturbi psichici. Dopo aver ammazzato la madre ha avvisato il fratello del gesto

Ancona – Tragedia familiare all’estrema periferia nord di Senigallia dove un uomo di 51 anni ha sparato all’anziana madre, di 87 anni, poi si è barricato in casa. Il 51enne, che – come riporta la stampa nazionale – soffriva probabilmente di disturbi psichici, si è poi suicidato. A dare l’allarme un vicino che aveva sentito il colpo di pistola. Dopo aver sparato alla madre, l’uomo ha avvertito uno dei due fratelli del suo gesto. Carabinieri e polizia avevano messo in sicurezza l’area, chiudendo l’accesso alla zona attorno alla casa, non distante da un centro commerciale e dalla Statale 16 adriatica per per impedire che i passanti venissero coinvolti in un’eventuale fuga dell’omicida. Il tratto è stato riaperto poi a senso unico alternato. Per una manciata di ore infatti, attorno all’edificio c’è stato il coprifuoco. Oltre alle Forze dell’ordine sono intervenuti anche i sanitari del 118.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Si tuffa in mare per soccorrere la nipotina: la salva ma muore annegata

Foggia - La piccola è stata trasportata in elicottero all'ospedale: è cosciente e vigile ed è stata ricoverata per accertamenti

Carico si sgancia da un camion e travolge un operaio: muore 48enne

Trento - La vittima è stata travolta da un insieme di pareti in legno che stava caricando con una gru in un cantiere

Orrore in casa, scoperti due feti morti nell’armadio: 24enne indagata per duplice infanticidio

Reggio Calabria - A fare la scioccante scoperta la madre della ragazza che ha subito lanciato l'allarme e chiamato la Polizia

Morso da un ragno violino, carabiniere 52enne muore dopo ore di agonia

Palermo - L'uomo stava trascorrendo alcune ore in campagna quando si è imbattuto nell'aracnide che lo ha ucciso

Colpito dalla pala di un escavatore: muore operaio 42enne

Cagliari - L'uomo stava lavorando all'interno di una ditta che si occupa del riciclaggio di rifiuti come vetro e alluminio

Si tuffa nel fiume e non riemerge, 32enne trascinato dalla corrente: muore annegato

Bergamo - Alcuni bagnanti sono riusciti a riportarlo a riva in attesa dei soccorsi ma ogni tentativo di rianimazione è stato vano
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -