Sacco nero abbandonato in strada, all’interno un animale morto: la macabra scoperta

L'animale riportava un colpo sul muso, forse procurato da un urto con un mezzo. Ad abbandonare la busta in strada un uomo

Un gesto di grande, profonda inciviltà, oltre che pericoloso per la salute pubblica, quello a cui ha assistito questa mattina una cittadina di Sezze. Stando alla testimonianza della signora, assolutamente degna di fiducia, questa mattina, sul presto, qualcuno, alla guida di un furgone, di quelli che spesso si vedono in dotazione a chi fa lavori di muratura (di quelli con la cabina ed il cassone dietro, per intenderci), si è fermato davanti casa sua, in via Gattuccia. Un uomo è sceso ed ha depositato un sacco nero, di quelli con cui si getta l’immondizia, proprio davanti casa sua. Quindi è risalito sul mezzo ed è ripartito.

La signora, sul momento, ha pensato che fosse stata abbandonata della spazzatura. Indignata, quindi, ha preso la busta, l’ha posta sul lato opposto della strada, dove la vedete in foto, e solo allora ha realizzato. Attraverso la trasparenza dell’involucro, infatti, si notavano alcuni peli e quello che pareva sangue. All’interno un gatto morto. Inorridita ha prima contattato la Spl, quindi la signora Franca Pernarella, meglio conosciuta in paese col nome del marito, Bernabei, e per il fatto che si batte da anni per la salvaguardia degli animali, soprattutto quelli di strada in difficoltà.

Proprio la signora Franca ha voluto, attraverso il proprio profilo social, non solo denunciare l’accaduto, ma anche, e soprattutto, sensibilizzare coloro che dovessero trovarsi nella situazione di doversi occupare di un animale deceduto, sul fatto che esiste un servizio apposito della Asl, con relativo numero di telefono, quando si tratta di animali randagi. Secondo la testimonianza della signora Pernarella, l’animale riportava un colpo sul muso, forse procurato da un urto con un mezzo (magari lo steso furgone dal quale è stato scaricato), che ha causato il decesso. Qualora, infine, qualcuno fosse in cerca dell’animale, era molto grosso e bianco con qualche macchia scura.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Soldi in cambio di like e commenti? Non cadere nella truffa

Si tratta di una truffa che promette facili guadagni per compiere semplici attività a cui segue richiesta di denaro per sbloccare fondi

Ruba abbigliamento per 1.400 euro, denunciato un 31enne indiano

Formia - L'uomo si è reso protagonista di tre distinti furti commessi con violenza, due nel novembre del 2023 e uno più recente

Regione – 29enne operaio cade da un tetto e muore a causa dell’impatto al suolo

La tragedia si è verificata in un capannone a Campoleone, al confine tra Aprilia e Lanuvio. Indagini in corso

Incidente sul lavoro a Cisterna, ustionato mentre lavora nei campi

L'uomo stava lavorando su una trebbiatrice quando un corto circuito ha innescato le fiamme che lo hanno colpito

Estorce denaro per restituire una collana rubata: arrestato dalla Polizia

Latina - Il malvivente intimava alla vittima la consegna di 200 euro per farlo rientrare in possesso della collana

Non gli danno più da bere in un bar e dà in escandescenza, denunciato un 54enne

Sezze - All’arrivo delle forze dell'ordine il 54enne poneva resistenza e minacciava, anche di morte, i militari operanti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -