“Scoperta sensoriale del Borgo di Fogliano”, l’evento

Sabato alle ore 19 l'evento con le guide dell'Istituto Pangea per l'ottavo appuntamento con la rassegna "CultuArte 2024"

Sabato 22 giugno ore 19 si svolgerà una “Scoperta sensoriale del Borgo di Fogliano” con le guide dell’Istituto Pangea. Il Borgo di Fogliano è un’antica residenza storica formata da un complesso di edifici rurali nobiliari realizzati alla fine del 700 dalla famiglia Caetani nel XVIII secolo, sull’omonimo lago costiero e ai margini della palude, per le loro battute di caccia e periodi di vacanze nel periodo autunnale e invernale. Il borgo è formato dalla villa padronale, la chiesa, il villaggio dei pescatori, recinti e ripari per gli animali ed altri edifici, in un clima mitigato dalla brezza marina.

La visita avverrà con la guida dell’Istituto Pangea e sarà intervallata da letture offerte da Massimo Porcelli e Maria Teresa Pastore tratte da documenti storici riguardanti la vita nella palude agli inizi del 1900 mentre il Mᵒ Antonio De Asmundis, accompagnato al pianoforte dal Mᵒ Nicola Franco, eseguirà alcune arie e romanze. L’evento è l’8ᵒ appuntamento della rassegna culturale “CulturArte 2024” una rassegna di eventi di cultura diffusa e condivisa con appuntamenti mensili che toccheranno aspetti di diversi ambiti culturali, artistici e naturalistici. Il percorso che questo progetto vuole portare nella nostra città, è quello di attraversare, parlare e far vivere a tutti noi momenti intrisi di bellezza.

Bellezza intesa come arte, colori, poesia, storia, musica, natura ma soprattutto come percorso necessario ad illuminare la cruda quotidianità con esperienze positive, amicizia, solidarietà e accettazione di tutto ciò che è esterno al modo di pensare di ognuno di noi.  Il percorso è stato ideato e realizzato da Antonella Perazzetta, referente territoriale di Assipromos e ha il patrocinio di Comune di Latina, Provincia e Regione. L’evento sarà gratuito ma è obbligatoria la prenotazione al +39 3287141699.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Libri sulla cresta dell’onda, a Scauri l’incontro con la scrittrice Chiara Valerio

Il secondo appuntamento della rassegna con la scrittrice finalista della 78° edizione del Premio Strega con il libro "Chi dice e chi tace"

Metronome Updated: musica, arte e cultura al Sirenella Beach di Terracina

Un evento ad ingresso gratuito, all’insegna della creatività e dell’innovazione come non se ne vedevano da tempo sulla nostra costa

A Latina arriva Giovanni Truppi, lo spettacolo nella piazzetta del Nicolosi

L’appuntamento per il concerto, ad ingresso gratuito, è alle 21.00 presso la bellissima Piazzetta di Via Filippo Corridoni

Festa del Libro e della Cultura, l’appuntamento a Norma

Tocca ora al libro, alla cultura legata alla scrittura, alla poesia, alla musica come elemento che chiude il cerchio

Jazzflirt fesival, sabato un nuovo appuntamento con una all stars tutta femminile

Nuova serata dopo il sold out fatto registrare nella prima serata della manifestazione “Formi@live – Le notti di Caposele”

Cisterna – Grande successo per “Luci nella città” visual art & live performance

La manifestazione si è conclusa con la citazione su Palazzo Caetani di "e quindi uscimmo a riveder le stelle"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -