Ruba abbigliamento per 1.400 euro, denunciato un 31enne indiano

Formia - L'uomo si è reso protagonista di tre distinti furti commessi con violenza, due nel novembre del 2023 e uno più recente

I militari del Comando Stazione Carabinieri di Formia in data 21.06.2024 hanno deferito in s.l. un uomo di 31 anni S.H. le sue iniziali, di nazionalità indiana e residente in Toscana, per il reato di furto aggravato.

In particolare il reo, in più circostanze (due nel novembre 2023 e per ultimo recentemente), si è reso protagonista di tre distinti furti commessi con violenza sulle cose all’interno di una nota attività commerciale di vendita di abbigliamento nella cittadina formiana. Il valore complessivo della merce asportata – rispondente a capi di vestiario di nota e pregiata etichetta – era pari al costo di 1.400 euro, che l’uomo abilmente sottraeva dagli scaffali nelle ore di punta, approfittando della distrazione dei commessi impegnati con i propri clienti.  

Il personale dell’Arma identificava compiutamente il soggetto lo scorso 18 giugno, allorquando veniva sorpreso all’interno di un’ulteriore attività commerciale della centrale Via Vitruvio e, prima che potesse compiere altri delitti della stessa specie per il quale si è proceduto, veniva segnalato alla competente Autorità Giudiziaria di Cassino per i reati previsti e punibili ai sensi degli artt. 624 e 625 del codice penale, non mancando di proporre nei suoi riguardi un allontanamento con Foglio di Via Obbligatorio per anni tre, ora al vaglio della competente Autorità amministrativa. L’intervento svolto dalla Benemerita rappresenta il costante impegno delle Forze dell’Ordine nella lotta ai reati contro il patrimonio in difesa della comunità locale per il contrasto al fenomeno dei furti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ruba 1000 euro a un anziano con una truffa telefonica, la Polizia lo intercetta e recupera i soldi

Cisterna - L'uomo è stato vittima di “spoofing” un sistema dove il truffatore riesce a celare il vero numero del chiamante

Evade i domiciliari e ruba 150 euro da un’auto, denunciato un 41enne

Priverno - L'uomo è stato identificato grazie all’analisi del sistema di video sorveglianza di un istituto pubblico

Incendio Farla, tecnici Arpa al lavoro: nelle prossime ore i risultati

"In attesa di tali risultati è opportuno che la popolazione si attenga alle indicazioni precauzionali fornite dalla Asl di competenza"

Incendio alla Farla, scatta l’ordinanza di chiusura delle finestre

L'ordinanza per gli edifici ubicati ad una distanza lineare di almeno un chilometro dallo stabilimento Farla, per la durata di due giorni

Evasione fiscale, scatta il sequestro di beni per il titolare di un negozio di ricambi d’auto

Aprilia - Gli approfondimenti hanno consentito di ricostruire una base imponibile sottratta a tassazione per oltre 6 milioni di euro

Soste di biciclette e motocicli a Terracina, intensificati i controlli

Un fenomeno che si amplifica durante la stagione estiva come evidenziato dalle numerose segnalazioni ricevute
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -