Prostituzione, arrestato 33enne rumeno: era ricercato 

Su di lui pendeva un mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria rumena. Ora l'uomo è in carcere

Nella serata del 9 settembre, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Anzio hanno tratto in arresto un uomo di 33 anni, originario dell’est Europa. Durante il servizio di controllo del territorio, i militari hanno deciso di fermare un’auto in transito, con a bordo tre individui sospetti.

Infatti, in capo a uno di essi risultava pendente un mandato di arresto europeo, emesso dall’autorità giudiziaria rumena, nell’ambito di un procedimento penale in cui lo stesso risulta accusato di sfruttamento della prostituzione. Per tale delitto, dovrà scontare una condanna di 3 anni e 6 mesi di reclusione. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Velletri.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Si fa consegnare 1000 euro con una truffa telefonica, denunciata una donna

Un uomo di Monte San Biagio ha intestato mediante bonifico la somma a una 48enne di Somma Vesuviana per l'acquisto di un cellulare

Evade più volte dai domiciliari, in manette un 22enne

Arrestato dai Carabinieri di Latina un giovane a seguito delle ripetute trasgressioni della misura cautelare alla quale era sottoposto

MillionDay da record: a Fondi vinto un milione di euro nell’estrazione

Un fortunato giocatore di Fondi si è aggiudicato un milione di euro grazie alla combinazione (11 18 20 22 27)

Protocollo d’intesa tra la Guardia di Finanza e l’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni

La collaborazione consentirà di monitorare i rischi derivanti da un contesto in costante evoluzione e di sviluppare iniziative congiunte

Maltrattava la moglie e le due figlie minorenni, scatta il divieto di avvicinamento

Pontinia - I Carabinieri hanno dato esecuzione alla misura cautelare emessa nei confronti di un 42enne indiano

Cade dal secondo piano di un palazzo in Q4, elitrasportata una 20enne

Latina - Una giovane di poco più di vent’anni precipita dalla sua abitazione in via Boito. Sul posto 118 e Polizia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -