Alpinismo, Prosperi raggiunge la cima del Monte Bianco: il ricordo di Daniele Nardi

Importante risultato quello dell'alpinista di Cisterna Daniele Prosperi che, domenica scorsa, ha scalato il Monte Bianco

Una vera impresa quella compiuta domenica scorsa dall’alpinista di Cisterna Daniele Prosperi. Il 37enne, che ha compiuto la scalata insieme a due colleghi (Andrea Ciaccio di Pescara e Francesco Swerc di Rocca di Papa) è arrivato in vetta del Monte Bianco, la più alta montagna d’Italia con i suoi 4.810 metri.

“Sul tetto d’Europa, così in una domenica di settembre ho realizzato un sogno – ha scritto Daniele sulla sua pagina facebook – Arrivare ai 4810 mt sulla vetta del Monte Bianco in una giornata di sole ti lascia veramente senza parole. Da Chamonix per la via normale Francese. Una salita iniziata alle 4 di notte con una leggera nebbia dove l’unico punto di riferimento erano le frontali e la cordata dei mie compagni.

Alle prime luci del sole mi sono visto davanti il gigante bianco – continua Daniele – Scale di ghiaccio, crepacci e seracchi come palazzi. Passo dopo passo sotto il rumore del ghiaccio rotto dai ramponi ecco la cresta finale. Sono in vetta. Un’emozione che non si può descrivete ma sicuramente le foto rendono quanto ho provato una volta in cima. Grazie anche ai miei compagni di cordata se tutto questo è stato possibile”.

Una volta in cima Daniele non avrà mancato di mandare un pensiero all’amico Daniele Nardi, scomparso il 25 febbraio del 2019 sul Nanga Parbat, che gli ha trasmesso la passione e lo ha iniziato all’alpinismo.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Running – Domenica il 24esimo “Corriamo a Monte San Biagio”

Seconda tappa del Grande Slam Uisp. La 24esima edizione della gara organizzata dall’Olimpia Lazio con premi a raffica per atleti e società

Vis Sezze e Open Energia annunciano una nuova partnership

Una nuova collaborazione che promette di portare vantaggi significativi sia per il club che per l’intera comunità locale

Volley – Il Bar dello Sport Sabaudia supera il Friends Roma in tre set

Nella seconda giornata del girone di ritorno del campionato di Serie C il Bar dello Sport Sabaudia si regala la sesta vittoria consecutiva

Premi “Sportiva e sportivo dell’anno”, “Una vita per lo sport” e “Sport e solidarietà”: la cerimonia

Nella stessa serata, verranno consegnate menzioni e menzioni d’onore decise dall’amministrazione comunale, a proprio insindacabile giudizio

Karate, Quadrangolare CAR a Napoli: Sakura Latina in gara con la Fesik Lazio

Il CAR rappresenta un’opportunità per tutti gli atleti interessati al percorso agonistico all’interno della federazione

Futsal – Latina Sport Academy sconfitto a Chieti

I nerazzurri, privi di otto elementi, battuti 5-0 in Abruzzo. In campo tanti giovanissimi, al debutto Favero e Catalano
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -