Otello, a Latina arriva la tragedia di Shakespeare con un cast tutto al femminile

In scena al Teatro D'Annunzio uno degli spettacoli più acclamati della stagione teatrale, attualmente in tournée nei maggiori teatri italiani

Giovedì 15 febbraio ore 21 al Teatro D’Annunzio uno degli spettacoli più acclamati della stagione teatrale, attualmente in tournée nei maggiori teatri italiani, Otello da William Shakespeare, traduzione e drammaturgia Letizia Russo, regia di Andrea Baracco, grazie alla collaborazione tra il Comune di Latina e ATCL, circuito multidisciplinare del Lazio, sostenuto da MIC Ministero della Cultura e Regione Lazio. Lo spettacolo è portato in scena da uno straordinario cast tutto al femminile composto da: Valentina Acca, Flaminia Cuzzoli, Francesca Farcomeni, Federica Fresco, Viola Marietti, Federica Fracassi nel ruolo di Iago, Ilaria Genatiempo nel ruolo di Otello e Cristiana Tramparulo nel ruolo di Desdemona.

Con Otello, Shakespeare ha consegnato alla letteratura occidentale uno dei suoi personaggi più archetipici: Iago. E, attraverso di lui, una riflessione spietata, eppure carica di pietas, sulle debolezze umane e sull’imprevedibile capacità che abbiamo di generare il male e di accoglierlo come insospettabile parte di noi stessi. La potenza del triangolo Otello-Iago-Desdemona sta nella corsa verso la distruzione di sé e degli altri, in un gioco che trasforma l’immaginazione in realtà e la realtà in immaginazione. Io non sono ciò che sono, dichiara Iago nella prima scena del primo atto. Questa definizione che dà di sé non cessa di essere vera se applicata anche agli altri protagonisti della tragedia. Cosa siamo, noi esseri umani, se non materia instabile, che le circostanze possono spingere alle scelte più estreme, alle scoperte interiori più inattese, e ai gesti più feroci? La tragedia del Moro di Venezia affonda le proprie radici nella linea d’ombra su cui ognuno di noi cammina come un funambolo in cerca di equilibrio, nella speranza, ma senza la certezza, di non cadere mai.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cisterna – Grande successo per “Luci nella città” visual art & live performance

La manifestazione si è conclusa con la citazione su Palazzo Caetani di "e quindi uscimmo a riveder le stelle"

Danza e Teatro – Fine anno da standing ovation per NSD e FAP

Un gran galà, tredici spettacoli: saggi di danza e recitazione; 5 film, 2 serie tv e 10 spot per chiudere in bellezza il 2024

Un crocifisso per l’abbazia di Valvisciolo dono dell’artista Oreste Monti

L'opera, realizzata diversi anni fa dallo scultore locale, è stato collocata nel refettorio dove i monaci consumano i loro pasti

San Felice Circeo – Arrivano gli Heroes and Monsters

Stef Burns, Will Hunt e Todd Kerns in concerto il 17 luglio durante l'iniziativa del Montenero Summer Village

“Candlelight – Note a passo di danza”, domenica appuntamento al Castello Caetani di Fondi

L’evento, alla sua prima edizione, coinvolgerà le arti della musica e della danza in un’armonica fusione che emozionerà il pubblico presente

Notte magica in Corte Comunale, il Requiem di Mozart rivive a Sabaudia

Un'opera leggendaria, incompiuta e avvolta nel mistero, tornerà a vivere grazie al Coro Annuntiatae Cantores Città di Sabaudia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -