Odori nauseabondi, scoppia la polemica sui social: l’appello ad Arpa Lazio

Latina - Si susseguono da giorni le segnalazioni di molti cittadini del capoluogo su odori nauseabondi invadono alcune zone della città

Si susseguono da giorni, naturalmente via social, le segnalazioni di molti cittadini di Latina su odori nauseabondi che, in certe ore della giornata, invadono alcune zone specifiche del capoluogo. Per ora è stato impossibile riuscire a risalire alla causa di tale disagio. Soprattutto di sera ed al mattino presto si diffondono in particolar modo nella zona est: c’è chi parla di trattamenti nei terreni agricoli, chi miasmi derivanti da lavorazioni particolari di aziende della zona.

Qualcuno ha deciso, a questo punto, di interessare della cosa l’Arpa Lazio, l’agenzia che si occupa della qualità di aria, acqua e suolo regionale. La risposta è stata che i tecnici si muovono solo su richiesta delle pubbliche amministrazioni. A questo punto, quindi, è stata inviata una pec al Servizio Ambiente del Comune di Latina, mettendo nero su bianco quello che, fino ad allora, era stato solo un chiacchiericcio diffuso.

Piccarello, via dei Monti Lepini, Gionchetto e Pantanaccio: queste le zone maggiormente ‘colpite’. Ora, quindi, la palla passa al servizio Ambiente del Comune di Latina.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Sezze – Nuova campagna di consegna dei mastelli: da mercoledì distribuzione in zona Colli

L'iniziativa si concentrerà sulla zona dei Colli, con specifico riferimento a via Colli I Tratto e a via Murolungo

I cento anni di Luigi Zaralli, lo storico imprenditore con la passione per il ballo

Per l’occasione il sindaco Celentano ha consegnato al signor Luigi una targa-ricordo del compleanno speciale

Colonie estive per minorenni disabili: il sindaco Celentano: “Soddisfatte tutte le richieste”

Il primo cittadino e l'assessore Nasso rilanciano: "Critica del tutto strumentale, finalizzata a gettare discredito"

Vacanze estive, italiani alle prese con baby sitter e badanti: ecco quanto costano

Molte famiglie, complice anche la chiusura delle scuole, si trovano ad affrontare il problema logistico di come organizzare l’estate

A Cori il primo incontro del Gal, opportunità e finanziamenti

Nei giorni scorsi si è tenuto il primo incontro che è servito a illustrare le possibilità di crescita per le aziende del territorio

Regione – Bando da 2 milioni per inclusione lavorativa con progetti di agricoltura sociale

La costituzione e l’operatività di partenariati per la realizzazione di progetti di inclusione a favore di soggetti svantaggiati
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -