Non gli danno più da bere in un bar e dà in escandescenza, denunciato un 54enne

Sezze - All’arrivo delle forze dell'ordine il 54enne poneva resistenza e minacciava, anche di morte, i militari operanti

Nella serata del 21 giugno a Sezze, i Carabinieri della locale Stazione di Pontinia intervenivano presso un’attività commerciale a Sezze di proprietà di un 46enne dove, poco prima, un uomo classe 1970 anch’egli residente a Sezze, in evidente stato di ubriachezza alcolica, al rifiuto della somministrazione di  ulteriori bevande, minacciava e aggrediva il titolare colpendolo al costato  ed alla regione lombo-sacrale.

All’arrivo dei militari operanti, il 54enne poneva resistenza e minacciava, anche di morte, i militari operanti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Evade i domiciliari e ruba 150 euro da un’auto, denunciato un 41enne

Priverno - L'uomo è stato identificato grazie all’analisi del sistema di video sorveglianza di un istituto pubblico

Incendio Farla, tecnici Arpa al lavoro: nelle prossime ore i risultati

"In attesa di tali risultati è opportuno che la popolazione si attenga alle indicazioni precauzionali fornite dalla Asl di competenza"

Incendio alla Farla, scatta l’ordinanza di chiusura delle finestre

L'ordinanza per gli edifici ubicati ad una distanza lineare di almeno un chilometro dallo stabilimento Farla, per la durata di due giorni

Evasione fiscale, scatta il sequestro di beni per il titolare di un negozio di ricambi d’auto

Aprilia - Gli approfondimenti hanno consentito di ricostruire una base imponibile sottratta a tassazione per oltre 6 milioni di euro

Soste di biciclette e motocicli a Terracina, intensificati i controlli

Un fenomeno che si amplifica durante la stagione estiva come evidenziato dalle numerose segnalazioni ricevute

Fiamme alla Farla, timore per la nube di fumo

Latina - Una densa colonna di fumo si è alzata dallo stabilimento, risultando visibile a diversi chilometri di distanza
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -