Musica troppo alta, la polizia piomba ad un locale sul lungomare

Si intensificano i controlli della polizia di Latina sul lungomare dove, soprattutto nel periodo estivo, si sposta la cosiddetta movida

Si intensificano i controlli della polizia di Latina sul lungomare dove, soprattutto nel periodo estivo, si sposta la così detta movida.

Sono stati gli agenti della Divisione Polizia Amministrativa ad effettuare una serie di interventi in locali pubblici, di ristorazione e palestre. Lo scopo è quello di ‘rilevare le emissioni rumorose’, insomma controllare che nessuno ‘spari’ musica a volume troppo alto; questo dopo la segnalazione di disturbo da parte di numerosi residenti in diverse zone della città.

I poliziotti sono entranti sul tardi in un locale proprio del lungomare di Latina: gli accertamenti permettevano di rilevare l’eccessivo volume delle emissioni acustiche, per cui si procedeva a far abbassare il volume della musica, ripristinando di fatto la quiete in quella zona.

‘Inoltre – si legge nella nota della Questura di Latina – considerato che era presente una consolle con dj set e il titolare non era in grado di dimostrare di essere autorizzato a svolgere tali attività musicali, nonostante abbia fornito assicurazione agli agenti operanti di aver presentato la relativa documentazione, è stata invitata a produrre la relazione tecnica di impatto acustico e la Scia per la somministrazione di alimenti e bevande, in assenza delle quali il gestore rischia una sanzione amministrativa di diverse migliaia di euro”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ruba prodotti per 100 euro, denunciato un 40enne marocchino

Aprilia - Le indagini dei Carabinieri hanno permesso di risalire all'uomo residente ad Anzio e denunciarlo

Ubriaca al volante provoca un incidente, denunciata una donna di 34 anni

L'auto della donna invadeva l'altra corsia per poi scontrarsi frontalmente contro un altro veicolo sull'Appia

Furgoni distrutti da un incendio, indagini in corso

Aprilia - Sono in corso verifiche atti a scoprire l’origine dell’incendio. I mezzi, sono stati posti sotto sequestro

Controlli nelle case di riposo, scoperte 10 strutture irregolari

Operazione dei Nas in provincia di Latina per una sanzione totale di 13mila euro. Chiusa una struttura ad Aprilia

Sul Lazio insiste il maltempo, diramata una nuova allerta gialla

L’Agenzia Regionale di Protezione civile del Lazio ha emesso un’allerta gialla con validità dal pomeriggio di oggi

Scontro all’incrocio sulla Migliara 45, la vittima è Cesare “Giulio” Abbate

L'uomo era al volante della sua auto mentre accompagnava il nipote a scuola. Tristezza e incredulità nella comunità di Sezze
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -