Movida e discoteche, stretta sui controlli

Latina - Sono state complessivamente identificate 409 persone, controllati 194 veicoli e realizzati oltre 20 posti di controllo

La Questura di Latina continua nella propria azione di controllo straordinario del territorio, volta alla prevenzione ed al contrasto di possibili eventi delittuosi, con particolare riferimento ai reati predatori.

I poliziotti della Questura di Latina, unitamente agli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Roma, da giovedì a sabato hanno effettuato specifici servizi straordinari lungo le principali arterie stradali di Latina e nelle zone del centro cittadino, sottoposte ad una capillare attività di prevenzione.

Sono state complessivamente identificate 409 persone, controllati 194 veicoli, realizzati oltre 20 posti di controllo, finalizzati sia all’azione di contrasto alla criminalità che al controllo degli obiettivi sensibili presenti sul territorio.

È stato inoltre intensificato il controllo ed il monitoraggio dei luoghi di maggiore aggregazione di persone, in particolare nei pressi delle discoteche e dei locali notturni, con il dispositivo operativo messo in campo nella notte tra venerdì e sabato dalla Polizia Stradale di Latina unitamente agli equipaggi della squadra volante della Questura, volto alla prevenzione ed il contrasto del fenomeno della guida in stato di ebrezza e sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Particolare attenzione è stata posta nei confronti di individui sospetti con numerose verifiche ai soggetti sottoposti alle prescrizioni derivanti dalle misure restrittive quali arresti domiciliari ovvero obblighi di varia natura, controlli che hanno permesso di rinvenire l’assenza in casa di uno di questi, denunciato a piede libero per evasione.

Le attività verranno ripetute nei prossimi giorni anche in altre aree della provincia pontina, nel solco di una importante attività preventiva che proseguirà incessante anche dopo il  superamento della stagione estiva.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Soldi in cambio di like e commenti? Non cadere nella truffa

Si tratta di una truffa che promette facili guadagni per compiere semplici attività a cui segue richiesta di denaro per sbloccare fondi

Ruba abbigliamento per 1.400 euro, denunciato un 31enne indiano

Formia - L'uomo si è reso protagonista di tre distinti furti commessi con violenza, due nel novembre del 2023 e uno più recente

Regione – 29enne operaio cade da un tetto e muore a causa dell’impatto al suolo

La tragedia si è verificata in un capannone a Campoleone, al confine tra Aprilia e Lanuvio. Indagini in corso

Incidente sul lavoro a Cisterna, ustionato mentre lavora nei campi

L'uomo stava lavorando su una trebbiatrice quando un corto circuito ha innescato le fiamme che lo hanno colpito

Estorce denaro per restituire una collana rubata: arrestato dalla Polizia

Latina - Il malvivente intimava alla vittima la consegna di 200 euro per farlo rientrare in possesso della collana

Non gli danno più da bere in un bar e dà in escandescenza, denunciato un 54enne

Sezze - All’arrivo delle forze dell'ordine il 54enne poneva resistenza e minacciava, anche di morte, i militari operanti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -