Funerali Arcangelo Moscaritolo: proclamato il lutto cittadino

Sono stati annullati tutti gli eventi in programma nel giorno dei funerali di Arcangelo Moscaritolo, il 32enne operatore sanitario deceduto in seguito ad un drammatico tuffo in piscina

Una città che si ferma in segno di lutto. E’ quella di Minturno, dove sono stati annullati tutti gli eventi in programma nel giorno dei funerali di Arcangelo Moscaritolo, il 32enne operatore sanitario deceduto in seguito ad un drammatico tuffo in piscina.

Un incidente tragico, quasi incredibile, verificatosi nella notte tra il 6 e il 7 agosto durante un sabato sera di relax che l’uomo stava trascorrendo con gli amici. Quindi il tuffo in piscina fatale…

Oggi, alle ore 17, sono in programma i funerali presso la Chiesa Dell’Annunziata a Minturno.

Come annunciato dal sindaco Gerardo Stefanelli: “Gli eventi di oggi sono annullati in segno di partecipazione e vicinanza al lutto della famiglia Moscaritolo, dei tantissimi amici di Arcangelo, e dell’intera comunità di Tufo”. Sempre il sindaco, e presidente della provincia, aveva voluto ricordare il 32enne con un messaggio sulla sua pagina Facebook: “La tua gioia di vivere irrefrenabile e contagiosa, il tuo sorriso grande e sincero, la tua generosità nei rapporti umani, la tua disponibilità verso le persone in difficoltà. Tutto questo rende ancora più difficile accettare la tragica notizia” ha scritto Stefanelli.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Fugge dopo un incidente tra tre auto: individuato e denunciato

Cisterna - La Polizia Locale, intervenuta sul posto, raccoglieva le testimonianze dei coinvolti per risalire all'identità della persona

Al volante con la patente ritirata, denunciato un 43enne

Cisterna - Nei confronti dell'uomo la patente era stata revocata nel 2022 con provvedimento della Prefettura di Latina

Sorpreso fuori casa nonostante la sorveglianza speciale: denunciato un 26enne

Priverno - L'uomo, durante un controllo effettuato in orario notturno dai Carabinieri, non risultava essere nella propria casa

Aggredisce la compagna e le impedisce di chiamare i soccorsi: divieto di avvicinamento per un 47enne

Prossedi - L'uomo ha colpito con un pugno sul viso la compagna, cercando di strapparle dalle mani il telefono cellulare

Incendio a Palazzo di vetro, tre persone intossicate

Latina - Il rogo è divampato all'alba di questa mattina, a prendere fuoco sarebbe stato un materasso. Intervento dei Vigili del Fuoco

Incidente all’incrocio, tre persone ferite

Aprilia - Tra i feriti, una donna avrebbe riportato le conseguenze peggiori. Necessario l'intervento dell'eliambulanza
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -