Lite tra automobilisti sfocia in un feroce pestaggio: follia in strada

Latina - Due giovanissimi hanno inseguito, in auto, un altro automobilista dopo una discussione. Raggiunto, lo hanno bloccato e pestato

Sono saliti in auto e lo hanno inseguito. Scene di straordinaria follia quelle viste ieri mattina in pieno centro a Latina. Motivo del contendere? Una precedenza non concessa.

È stato un uomo, alla guida di una utilitaria, a discutere con giovanissimi a bordo di una minicar. Le persone avrebbero litigato per una precedenza non concessa. La discussione non si è esaurita però. Sarebbero volate parole grosse tanto i due ragazzi, di 16 e 18 anni, non avrebbe esitato a scendere dall’auto per farsi giustizia. Quando l’altro guidatore, un 50enne, ha fatto per andarsene lo hanno inseguito mettendo in pericolo le decine di persone presenti al momento. Inseguimento che si è concluso in Piazza San Marco.

Una volta raggiunto, sono riusciti a tagliargli la strada, quindi lo hanno aggredito a calci e pugni non fermandosi neanche quando la persona è caduta a terra esausta.

Sul posto è poi intervenuta una pattuglia della Polizia Stradale, ferma a pochi metri di distanza per un posto di controllo. Gli agenti sono intervenuti fermando l’aggressione. Tutte le persone coinvolte sono state poi portate in Questura dove si è provveduto a raccogliere le testimonianze e le dichiarazioni nel tentativo di ricostruire cosa sia accaduto.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Minaccia l’ex e i familiari perché non accetta la fine della relazione: arrestato un 23enne

Cisterna - L'uomo rintracciato presso la sua abitazione, tentava invano di sottrarsi ai Carabinieri nascondendosi all’interno di un armadio

Priverno – Incidente della notte a causa dell’asfalto bagnato: ferita una 21enne di Roccagorga

La donna mentre stava guidando, a causa delle avverse condizioni atmosferiche, ha perso il controllo dell’autovettura

Anni di violenze verso la ex e la minaccia di togliersi la vita con i figli: arrestato

Latina - L'uomo è stato arrestato dopo aver minacciato di schiantarsi con l'auto con a bordo i figli avuti con l'ex

Morti sul lavoro, nel primo mese del 2024 già 45 vittime: crescono le denunce di infortunio

Il report dell’Osservatorio Sicurezza sul Lavoro e Ambiente Vega Engineering. Il settore delle costruzioni quello più colpito

Trovato in casa della madre nonostante il divieto, in manette un 54enne

Priverno - Secondo le ricostruzioni dei Carabinieri l'uomo avrebbe violato il provvedimento 4 volte nel mese di febbraio

Spaccio e rapporti con la criminalità organizzata, scattano due misure di sorveglianza speciale

Indagine portata avanti dai poliziotti del Commissariato di Gaeta, in collaborazione con la sezione della Divisione Polizia Anticrimine
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -