Legambiente Terracina entra nel vivo della campagna Tartalazio “Occhio alle tracce”

In programma per il weekend 15 e 16 giugno una sessione di educazione ambientale itinerante con l’educational kit presso i lidi comunali

Molta curiosità e numerose classi degli istituti Don Milani di Terracina, Liceo Statale di Terracina e Ist. San Giuseppe di Terracina ed altri cittadini e ragazzi interessati, presenti presso lo stand.n.1 di Legambiente sull’arenile di Terracina, installato nel Campus della Giornata del Mare del 30 aprile scorso, dove si sono svolte diverse iniziative educative. Le iniziative sono state centrate sia sulla presentazione, a cura della Biologa Beatrice Berardi dell’Ufficio Biodiversità di Legambiente Nazionale, del nuovo educational kit progettato da esperti di biodiversità e biologia marina per spiegare, con l’ausilio di modellini e cartelli, l’importanza della tutela delle tartarughe marine, il loro ciclo vitale, il loro habitat e la necessità di convivere con loro anche alle nostre latitudini a causa del riscaldamento dei mari, che sulla simulazione della ricerca dei nidi di tartarughe sulla spiaggia con l’ausilio di cani (tartadog) appositamente addestrati da istruttori ENCI, e in particolare è stato ospite presso lo stand il tartadog Paco con l’addestratore ENCI Mario Fortebraccio, e per finire è stato presentato un drone ultimo modello per l’avvistamento delle tracce e la rilevazione dei nidi sulle spiagge, drone che è stato poi consegnato ai tartawatchers di Terracina per essere utilizzato per la prossima imminente stagione di monitoraggio.

A breve infatti partirà la campagna Tartalazio “Occhio alle Tracce”, con l’obiettivo di identificare le tracce della ovodeposizione e censire i nidi sui nostri litorali e la squadra dei Tartawatchers di Legambiente Terracina sarà subito pronta con il drone per velocizzare e perfezionare il monitoraggio di tracce e nidi, confidando anche con ausilio di tartadog. Legambiente Terracina sta poi organizzando con la sua squadra di Tartawatchers, di concerto con il progetto Life Turtlenest e con il Comune di Terracina, sottoscrittore del protocollo Life Turtlenest, per il weekend 15 e 16 giugno una sessione di educazione ambientale itinerante con l’educational kit condotta da Beatrice Berardi presso i lidi comunali che prevedono accessi per tutti anche per i disabili, e che entrerà nella lista di eventi associati alla campagna di sensibilizzazione Discoveringseaturtles, dedicata ai turisti e alle comunità locali per informare le persone circa le minacce che gravano sulle tartarughe marine sia in mare che durante il periodo di nidificazione, e le buone azioni che invece possono contribuire a conservare le tartarughe e i loro piccoli.
Durante lo stesso weekend verranno consegnate al Comune di Terracina (per il lido Galatea gestito dall’Azienda Speciale del Comune), al lido Sirenella Beach e al lido Onda Marina una targa di Legambiente e Tartalove, la campagna di Legambiente per la salvaguardia delle tartarughe marine della specie Caretta caretta, in memoria dei tre nidi di tartaruga protetti durante l’estate 2021, una estate eccezionale a Terracina per numero di ovodeposizioni e per nidi vitali, con ben 171 piccoli esemplari di tartaruga caretta caretta che hanno preso il largo proprio dalle spiagge di Terracina.
Per diventare volontari e prendere parte alle attività dei Tartawatchers è possibile chiedere informazioni scrivendo a legambiente.terracina@gmail.com .

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Battaglia di Aprilia”, una doppia cerimonia per l’anniversario

La cerimonia nell’ambito del circuito commemorativo legato all’80° Anniversario dello sbarco di Anzio e Nettuno

La Banca d’Italia e l’ex Garage Ruspi diventano sedi universitarie: l’accordo con la Sapienza

"Si tratta di una decisione rivoluzionaria presa dalla nostra amministrazione", dichiara il Sindaco Matilde Celentano

Moria dei kiwi, i produttori lanciano l’allarme

Le considerazioni degli imprenditori agricoli per analizzare lo scenario di grave crisi che sta vivendo oggi il settore

Le specialità della Polizia di Stato alla “partita della solidarietà” 

L'incontro ieri mattina al "Domenico Francioni": sfida terminata 5-1 a favore dei dipendenti dell'amministrazione comunale di Latina

Inflazione, per un italiano su 6 è oltre il 20%: in tanti rinunciano al ristorante o alla colazione al bar

Secondo l'indagine, 14 milioni di italiani hanno dovuto rinunciare una o più volte a recarsi presso locali fuori casa

Cisterna – Disinfestazione del territorio comunale, trattamenti antizanzare 2024

I trattamenti larvicidi periodici combattono le zanzare nella fase larvale e offrono ampie garanzie di sicurezza
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -