L’atleta delle Fiamme Gialle Ambra Sabatini sarà la portabandiera dell’Italia alle Paralimpiadi

La decisione è stata comunicata ieri dal Presidente del C.I.P. Luca Pancalli, dopo la riunione della Giunta Nazionale

Sarà l’atleta delle Fiamme Gialle la portabandiera dell’Italia alle prossime Paralimpiadi che si svolgeranno a Parigi dal 28 agosto all’8 settembre p.v. La decisione è stata comunicata ieri dal Presidente del C.I.P. Luca Pancalli, dopo la riunione della Giunta Nazionale del Comitato Paralimpico. Insieme ad Ambra, alfiere italiano è stato designato Luca Mazzone, del Circolo Canottieri Aniene, tre volte oro paralimpico nell’handbike. Ambra, nata nel 2002 a Livorno ma cresciuta a Porto Ercole (GR), pratica attività sportiva sin da piccola, prima nel pattinaggio, poi nella pallavolo per approdare infine nell’atletica leggera. Dal 2021 veste la maglia delle Fiamme Gialle, e proprio in quell’anno, alle Paralimpiadi di Tokyo, ha vinto l’oro dei 100 m piani T63 in una gara che rimarrà per sempre impressa nella mente degli Italiani. In quella serata di settembre dove una splendida tripletta azzurra conquistò il podio Paralimpico e nella quale sugli altri due gradini del podio salirono anche Martina Caironi, anch’essa portacolori delle Fiamme Gialle e Monica Contrafatto dell’Esercito.

Oltre alle medaglie conquistate, Ambra è anche la detentrice dei record del mondo di categoria sia dei 100 m piani T63, con il tempo di 13”98, sia dei 200 m piani T63, con il tempo di 29”87. Nel febbraio 2022, è stata una delle prime atlete paralimpiche contrattualizzate dalla Guardia di Finanza in attuazione del D.L. 36/2021. La decisione di ieri del Comitato Paralimpico Italiano non fa che confermare la grandezza della nostra portacolori e 8 anni dopo Martina Caironi, alle Paralimpiadi di Rio 2016, sarà di nuovo una “Fiamma Gialla” l’alfiere azzurro. Ad Ambra vanno le più sentite congratulazioni da parte del Comandante Generale Gen. C.A. Andrea De Gennaro e dell’intera “famiglia gialloverde”, straordinariamente orgogliosa di questo riconoscimento, insieme ad un enorme augurio affinché queste Paralimpiadi le regalino tutti i successi desiderati.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – A Cisterna arriva lo schiacciatore sudamericano Willner Rivas

Nel prossimo campionato di Superlega con la formazione pontina ci sarà anche il 29enne originario del Venezuela

Motocross – Pecorilli secondo ai Regionali, bene Salvini e Paine Diaz

Nel circuito di Borgo Santa Maria l’ex campione regionale junior 125 si accontenta nella Fast del secondo posto

Successo per la prima tappa del jamboree nazionale di minibasket a Ponza

Sono stati tre giorni frenetici per l’isola di Ponza che ha ospitato l'evento nella suggestiva cornice della piazza di Giancos

Giro dell’Agro Pontino, al via il Trofeo Rossetti Memorial Sarrecchia – Solazzi

Il ritrovo è fissato domenica 2 giugno alle 7 presso il Bar Bandelloni a Doganella di Ninfa per poi partire alle ore 8.30

Volley – Giovanili Lions Latina, bene la Under 19: tutti i risultati

Settimana in equilibrio per le formazioni, con alcune di esse impegnate in doppi appuntamenti e altre che hanno terminato la loro stagione

La Scuola Basket Scauri accessibile a tutti: arriva il Camp estivo gratuito negli oratori

Dal 3 giugno al 31 luglio ai campi da gioco delle parrocchie di Sant’Albina Vergine a Scauri di Minturno e San Biagio a Marina di Minturno
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -