La Bellezza accessibile di Roma in mostra con GirovagArte

La “bellezza accessibile” della capitale nei 42 ritratti di persone con disabilità firmati da Samanta Sollima

Dalla periferia al cuore di Roma, la “bellezza accessibile” della capitale nei 42 ritratti di persone con disabilità firmati da Samanta Sollima: sarà ospitata dal 15 settembre al 20 novembreal Museo di Roma in Trastevere la mostra fotografica “GirovagArte”, un progetto dell’Associazione di Promozione Sociale senza fini di lucro Handicap Noi e gli Altri.

L’esposizione è promossa da Roma Culture – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali. Servizi museali Zètema Progetto Cultura. Una mostra per raccontare le emozioni dell’incontro con l’arte ma anche l’avventura nel ridisegnare una mappa della cultura accessibile a Roma attraverso il progetto GirovagArte, il programma di visite guidate dell’Associazione Handicap Noi e gli Altri nato nel 2018.

Nei ritratti di Samanta Sollima emergono le sensazioni vissute nel profondo dai visitatori e delle loro famiglie nella cornice delle tappe toccate in quattro anni: dai Musei Capitolini al Museo di Roma in Palazzo Braschi, al Chiostro del Bramante e la Basilica di San Paolo Fuori le Mura, a cui si aggiungono i Musei di Villa Torlonia, la Centrale Montemartini e i Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali; ma anche l’Abbazia di San Nilo a Grottaferrata e la street art di Tor Pignattara. Destinazioni scelte non solo per la loro varietà, storia e bellezza ma anche basandosi sul criterio dell’accessibilità, selezionando e mappando, quindi, quei luoghi il cui impianto risulta più facilmente accessibile alle persone con disabilità motorie.

Il progetto, ideato da Rocco Luigi Mangiavillano dell’Associazione Handicap Noi e gli Altri – attiva da 35 anni sul territorio di Tor Bella Monaca – è nato per promuovere la fruizione e l’accessibilità presso i luoghi della cultura e dell’arte di Roma e dintorni, per le persone con disabilità, svantaggio socio-economico e con forte rischio di emarginazione ed esclusione sociale. Con questa iniziativa, realizzata anche grazie al sostegno economico riconosciuto dall’Otto per mille della Chiesa Valdese, l’Associazione ha voluto intessere connessioni tra periferia e centro, usando l’arte come medium e affidando alla bellezza il compito di abbattere le barriere invisibili che determinano dinamiche di emarginazione ed esclusione sociale.

L’artista

Samanta Sollima è nata e vive a Roma. Ha lavorato circa dieci anni per cinema e televisione come aiuto regista, sviluppando e applicando la passione per la fotografia con foto di scena, ritratti di attori e foto di backstage. Il suo primo progetto fotografico “Vita sulle Punte” in collaborazione con Officine Fotografiche, finalista al Sony World Photography Awards, è stato oggetto di varie esposizioni personali. Come fotografa ritrattista e di scena ha collaborato con vari teatri, tra cui il teatro Parioli e il teatro di Tor Bella Monaca di Roma, il teatro della Pergola e il teatro Comunale di Firenze. Attiva nel volontariato, collabora da anni come fotografa con l‘Associazione Handicap noi e gli altri. L’Associazione di Promozione Sociale senza fini di lucro Handicap Noi e gli Altri nasce ufficialmente in VIII Circoscrizione nel 1987 grazie all’impulso di un medico di famiglia, una biologa e un pilota dell’aviazione civile. Sotto la guida ventennale di una persona con disabilità, insieme alla collaborazione attiva di operatori sociali e volontari, l’Associazione stabilisce la sua sede nel quartiere di Tor Bella Monaca con il proposito di costruire una rete territoriale per la tutela dei diritti delle persone con disabilità, con l’impegno di creare spazi di solidarietà, iniziative collettive, incontri, progetti e attività sociali. L’Associazione persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale, umana, civile e di promozione culturale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Pizza Village, il 15 maggio la presentazione del calendario degli eventi 2024

Presso l'Associazione della Stampa Estera a Roma verrà svelata la programmazione dell'evento che impegnerà centinaia di pizzaioli

“Lo sguardo sottratto”, l’8 maggio la presentazione della mostra fotografica

L'esposizione presso l'Acquario Romano a ingresso gratuito, dal lunedì al sabato dalle 10 alle 19 fino al 23 maggio 2024

Lievito, da domani prende il via la manifestazione

Partenza alle 17.00 da Palazzo M, dove si tornerà a fine sfilata per l’inaugurazione di tre mostre d’arte contemporanea

“Tutto quello che sarà”, lunedì a Lievito la proiezione del docufilm prodotto da Utopia 2000

Il docufilm racconta il  “Girasoli Tour”, il viaggio di 3500 chilometri percorso da Massimiliano Porcelli insieme al giovane Dennis

“Un Mimo nel Pallone”: nuovo omaggio al circo all’Ateneo delle Arti

I biglietti per lo spettacolo sono già disponibili presso la segreteria dell’Ateneo delle Arti al costo di 8 euro

Latina Scalo è pronta per la Festa di San Giuseppe Lavoratore

Il 30 Aprile e il 1 Maggio nel piazzale della chiesa svariati intrattenimenti ed esibizioni insieme a un ricco stand enogastronomico
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -