Incidenti, sanzioni e interventi: il bilancio della Polizia Locale di Cisterna

3852 interventi gestiti, 59 notizie di reato all’autorità giudiziaria, 117 sinistri rilevati, 230 sanzioni per abbandono di rifiuti

Si è tenuta domenica 21 gennaio, a Cisterna di Latina, la cerimonia in occasione della festività di San Sebastiano Martire, patrono della Polizia Locale. Alle 9.30 il Corpo di Polizia Locale schierato nella corte di palazzo Caetani ha accolto la vicesindaca Maria Innamorato accompagnata dal Comandante De Michelis alla presenza delle autorità militari e di un folto pubblico.

Alle 10 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo è stata celebrata la Santa Messa officiata da Don Patrizio Di Pinto. Durante la celebrazione il parroco, oltre a tratteggiare la figura di San Sebastiano, ha consegnato al Comando un rosario donato da Papa Francesco in occasione dell’incontro avuto con il Pontefice. 

Dopo la Messa, presso l’aula consiliare, il Comandante della Polizia Locale ha presentato la relazione sulle attività svolte nel 2023.

Nel suo intervento ha evidenziato i principali settori di intervento, tra cui quelli relativi alla Polizia Giudiziaria nell’ambito della prevenzione e repressione dei fenomeni delittuosi. Un anno importante e ricco di impegno per l’intero Comando, la cui centrale operativa e le pattuglie esterne hanno gestito ben 3852 interventi, emesso 59 notizie di reato all’autorità giudiziaria, rilevato 117 sinistri, elevato 230 sanzioni per abbandono di rifiuti, e molto altro.

Ha inoltre ricordato Flavio Centi venuto a mancare qualche mese fa e che ha sempre creduto nel servizio alla città nonostante da diversi anni avesse lasciato l’uniforme.

Al termine del proprio intervento, il Comandante ha consegnato gli elogi ad 11 appartenenti al Corpo che si sono distinti in alcuni particolari attività dell’anno 2023 con la motivazione: “per l’impegno profuso con professionalità, spirito di sacrificio e spiccato senso del dovere, in quanto nel corso dell’anno 2023 ha evidenziato notevole determinazione operativa e spirito di iniziativa distinguendosi in una serie attività di Polizia Giudiziaria che hanno contribuito ad elevare l’onore ed il prestigio del Corpo di appartenenza in un contesto di rilevanza nazionale”.

Questo il personale elogiato: Commissario Coordinatore Antonino Savio Martorana, Commissario Salvatore Sanità, Vice Commissario Aggiunto Luca Wojak, Assistente Capo Emanuel De Angelis, Assistente Capo Armando Di Bello, Assistente Capo Massimo Brighenti, Agente David Papagna, Agente Mirko Mironti, Agente Maria Rosaria Patriarca, Agente Stefania Drusin, Agente Alessandro Fusco.

La mattinata si è conclusa con l’intervento della Vice Sindaco dott.ssa Maria Innamorato che ha elogiato il Corpo di Polizia Locale per l’efficienza del proprio operato e i risultati ottenuti.

«Quella che indossate – ha detto Innamorato – non è solo una divisa di lavoro ma un’assunzione di responsabilità, quotidiana, verso la città, verso i suoi cittadini e verso voi stessi, che dovete essere orgogliosi di indossarla: per il significato di valore e di valori che essa rappresenta per noi tutti, soprattutto per i più deboli».

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Deve scontare 8 mesi per spaccio, in manette un 50enne

Fondi - L'arresto ottemperanza all’ordine di esecuzione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Roma

Aprilia – Nuovi controlli ad “Alto Impatto” sul territorio

Arresti, denunce e controlli da parte dei Nas durante l'ultima operazione ad Alto Impatto sul territorio: il bilancio

Anniversario morte Vittorio Iacovacci, la commemorazione

Hanno presenziato alla cerimonia anche Autorità civili e militari fra cui i commilitoni del defunto provenienti dal 13° Reggimento Gorizia

Temporali e venti forti, da stanotte scatta un’allerta gialla per maltempo

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento

Contrasto all’occupazione abusiva di case, ritrovata della droga nascosta

In via Bruxelles ritrovati 76 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish e materiale vario per il confezionamento delle dosi

Cisterna si ferma per l’ultimo saluto a Nicoletta e Renèe

Tutta la città si è stretta nel lutto e nel dolore della famiglia. Nicoletta e Renèe saranno tumulate nel cimitero di Cisterna
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -