Handball – Pontinia si prepara alla sfida contro Erice per i playoff

"Abbiamo giocato la partita d’andata fino alla fine, con il cuore, è rimasto l’amaro", commenta Gomez della squadra pontina

L’HC Cassa Rurale Pontinia si prepara al return match in programma domenica prossima (12 maggio) a Erice. I play-off scudetto del campionato di pallamano di serie A1 femminile sono entrati nel vivo: all’andata, nella sfida giocata a Pontinia, la formazione guidata da coach Antonj Laera e Giovanni Nasta ha ceduto di misura (26-27) all’Erice e ora potrà giocarsi la possibilità di ribaltare la situazione e, per farlo, servirà una vittoria in gara due e poi successivamente dovrà giocarsi tutto nell’eventuale gara tre in programma, sempre in Sicilia, martedì 14 maggio.

«È solo l’inizio e non è finita, ci aspetta un’altra partita difficile ma in questo tempo che manca alla gara di ritorno dovremo lavorare su quelle cose che non sono andate in gara uno e proveremo a fare meglio di quello che abbiamo fatto ma posso dire che sono contenta di quello che abbiamo fatto finora – chiarisce Gomez –  Abbiamo giocato la partita d’andata fino alla fine, con il cuore, è rimasto l’amaro ma posso dire che la mia squadra ha giocato bene e voglio fare i complimenti a tutti quelli che ci hanno sostenuto».

Il Pontinia dovrà saper ripartire da quanto di buono fatto nella partita d’andata nonostante l’abbia dovuta giocare, praticamente per tutta la sua durata, senza una delle protagoniste del girone di ritorno Laeticia Ateba a cui gli arbitri hanno sventolato sotto il naso il cartellino rosso per un fallo a metà del primo tempo. Nonostante questa pesante assenza il Pontinia è riuscita a mettere in seria difficoltà la formazione siciliana per lunghi tratti sfiorando anche la rimonta nella parte finale del match. Da sottolineare la notevole presenza di pubblico al palazzetto dello sport Marica Bianchi di Pontinia nonostante la partita d’andata si sia giocata di mercoledì pomeriggio.

Nell’altra sfida di semifinale il Bressanone ha vinto in casa l’andata (26-24) e si prepara al ritorno a Salerno, sempre domenica (alle 18:30). Nella classifica delle migliori realizzatrici di questi play-off attualmente al primo posto si trova Hachana con 11 centri, seguita da Manojlovic (8) dell’Erice, poi Dalla Costa ed Ekoh con 7 gol mentre per il Pontinia in evidenza ci sono Colloredo e Gomez con 6 reti e Lucarini con 5.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Domenico Pace è il nuovo libero del Cisterna

Le parole dopo la firma. Paolo Cruciani: "Cresciamo con passione". Domenico Pace: "Contentissimo di essere qui"

Basket in piazza, la giunta approva lo svolgimento della manifestazione

Su indirizzo del sindaco l’esecutivo ha accolto le finalità della manifestazione proposta dall’associazione sportiva “Gli amici del basket”

Calcio Giovanile – Il Memorial Rosato Giancarlo entra nel vivo

Ancora una volta l'Hellas Bainsizza è protagonista di un evento sportivo mirato alla crescita sportiva e sociale dei bambini

Calcio Giovanile – Formia ospita la Final Four Nazionale del torneo Under 14

Si gioca sabato 25 e domenica 26 maggio, e per poter assistere alle gare previste allo stadio ‘Nicola Perrone’

Calcio – Ciaramella (Cos Latina) fa il punto dopo la retrocessione

"Spero di non far perdere il titolo alla città e creare i presupposti per riportare il Cos in Promozione", le parole del DS

Karate – Campionato Nazionale Fesik, Sakura Latina nella top ten

Tre giorni di gara all’interno del Palaterme di Montecatini, dedicati alle specialità del Kata e del Kumite sia individuale che a squadre
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -