Formia – Al via la 3^ tappa del Trofeo Lazio di pattinaggio in linea specialità freestyle

Il Piazzale Aldo Moro, nel cuore cittadino di Formia, sarà lo scenario sabato 27 e domenica 28 della 3^ tappa del Trofeo Lazio di Pattinaggio in linea specialità Freestyle con disciplina Roller Cross e Speed Slalom e valido anche per la 1^ edizione dello Skate Street Contest.

L’evento, patrocinato dal Comune di Formia, dal Coni, dalla Fisr Lazio, dall’Endas e organizzato dall’Asd One Line – l’associazione sportiva gestita dall’allenatore Tommaso Conte che sta ottenendo ottimi risultati nelle competizioni regionali e nazionali e ormai ha preso piede da tempo nel territorio – vedrà la partecipazione di oltre 200 giovanissimi pattinatori ed è inserita sia come selezione regionale di qualificazione alla fase nazionale targata Coni e sia per la composizione degli atleti che prenderanno parte il prossimo 16 settembre alla prima edizione del Roller Skating Festival di Napoli.

Il Trofeo è una gara tecnica divisa in diverse categorie e settori, dove i partecipanti dovranno attraversare degli ostacoli di varia difficoltà e al termine delle gare sarà stilata una classifica per le diverse categorie. L’orario di partenza è fissato sabato 27 alle ore 09.00, e in serata alle ore 20.30 si terrà il 1^ Skate Street Contest, dove diversi atleti si esibiranno in dimostrazioni su rampe e tubi di ferro in un minuto ciascuno di espressioni artistiche. A seguire le dimostrazioni di pattinaggio acrobatico e classic.

Domenica 28 maggio è prevista la gara regionale per il trofeo Lazio disciplina Roller Cross, con partenza di 4 ragazzi in batteria che affronteranno un percorso ad ostacoli di rampe e tunnel: solo i più veloci e preparati tecnicamente passeranno il turno e punteranno alla finale. In rapida successione si svolgerà la terza tappa di Speed Slalom, dove a turni di 2 ragazzi alla volta, i concorrenti si sfideranno in un percorso a conetti attraversando degli ostacoli di varia difficoltà per non incappare in penalità.

“Sarà una due giorni di puro divertimento e di grande spettacolo in una location suggestiva affacciata sul mare, dedicata principalmente ai giovani e alle famiglie – hanno sottolineato il sindaco Gianluca Taddeo e l’assessore allo Sport Eleonora Zangrillo – Il piazzale Aldo Moro è da diversi anni diventato un luogo di aggregazione al centro di Formia e la manifestazione in programma nel fine settimana ha un valore molto importante perché ha l’obiettivo di promuovere, nel contempo, una disciplina che sta creando sicuramente notevole interesse tra le giovani generazioni. Un motivo in più per assistere da vicino all’evento sportivo”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Giovanili Lions Latina, bene la Under 19: tutti i risultati

Settimana in equilibrio per le formazioni, con alcune di esse impegnate in doppi appuntamenti e altre che hanno terminato la loro stagione

La Scuola Basket Scauri accessibile a tutti: arriva il Camp estivo gratuito negli oratori

Dal 3 giugno al 31 luglio ai campi da gioco delle parrocchie di Sant’Albina Vergine a Scauri di Minturno e San Biagio a Marina di Minturno

Basket – La Benacquista torna alla vittoria: battuta Cento 84-81

Una gara che i nerazzurri hanno affrontato in condizione di grande emergenza, vista l’indisponibilità di 5 giocatori

Karate – Festa Tomari-Té: Marco Tofani conquista un bronzo ai Campionati Italiani

Incontri di altissimo livello tra atleti fortissimi, rendendo questi Campionati italiani universitari, una competizione di spicco

Under 14 Pro, gioia Inter: 4-0 all’Hellas Verona nella finale di Formia

Al Centro “Bruno Zauli” i nerazzurri centrano il bis dopo il successo del 2022. Tisci: "Grande festa per il calcio giovanile"

“Maratonina Azzurra”, in piazza del Popolo Carraroli vince il duello con Di Folco

Hanno partecipato oltre trecento atleti, molti provenienti da svariate regioni d’Italia e molti dei quali appartenenti alle forze armate
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -