Alloggio Ater occupato abusivamente, famiglia con tre figli piccoli si autodenuncia

Latina - La famiglia di stranieri ha occupato abusivamente l'alloggio Ater, in via Terenzio, per poi chiamare la polizia ed autodenunciarsi

Sono entrati in un edificio dell’Ater occupando uno degli appartamenti, senza averne titolo. È successo mercoledì sera, a Latina, in via Terenzio, nella zona che ospitava il Villaggio Trieste. L’effrazione è stata commessa da una famiglia di tunisini, composta da una coppia con tre figli piccoli.

La telefonata in Questura per avvertire di quanto stava accadendo è arrivata dagli stessi africani. Un rituale classico di queste situazioni, che si ripete ogni volta che i ‘nuovi inquilini’ hanno di fatto preso possesso dell’appartamento.

Ai poliziotti hanno confessato di aver preso questa iniziativa perché non possono permettersi di pagare un affitto. Un’autodenuncia arrivata probabilmente perché, con tre figli piccoli, sperano di essere legittimati e di rimanere all’interno della casa. Ovviamente, ma anche questa è prassi, hanno dichiarato alle forze dell’ordine che la porta di ingresso non era chiusa e che, quindi, non hanno scassinato la serratura.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Aggredisce il titolare di un’officina e si scaglia contro i Carabinieri: 40enne in manette

Maenza - L'uomo sottoposto a perquisizione veniva trovato in possesso di un cacciavite della lunghezza di 22 cm e di un martelletto

Truffe agli anziani, 80 episodi in sei mesi: 17 persone in manette

l gruppo criminale era dotato di una vera e propria “Centrale chiamante”. Coinvolta anche la città di Latina tra i vari episodi

Frode fiscale e auto-riciclaggio internazionale, arresti anche a Latina

L'operazione "Perno D'Oriente" condotta dai Finanzieri del Comando Provinciale di Frosinone si è estesa fino alla provincia pontina

Tentano di rubare un’auto nel parcheggio della stazione, arrestati in due

In manette un 28enne e un 34enne colti i flagranza di reato. All'interno della loro auto arnesi per lo scasso e una centralina

Truffa con l’agenzia di riscossione dei tributi, denunciata la titolare

Latina - Nei guai una donna che si appropriava indebitamente delle somme corrisposte dagli ignari cittadini in buona fede

Travolto da un’auto sulla Pontina, grave un uomo

L’urto è stato violentissimo e ha provocato all’uomo una serie di lesioni molto gravi, compreso un trauma cranico
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -