Elezioni – Tour in provincia di Latina per Nicola Zingaretti

Il segretario PD Sarubbo: "Dal capoluogo a Cisterna passando per il sud pontino per raccontare l’Europa che vogliamo"

A meno di tre settimane dal voto, l’ex segretario del Partito Democratico già presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, torna in provincia di Latina oggi, mercoledì 22 maggio.

Il candidato al Parlamento europeo nella circoscrizione Centro Italia, fortemente sostenuto dalla Federazione provinciale del PD di Latina e dal PD del Lazio, sarà impegnato in un tour di più tappe attraverso la provincia pontina per un confronto sui temi della campagna elettorale.

«Accompagneremo il deputato del PD in un ciclo di incontri che servirà a illustrare le proposte programmatiche del partito per le elezioni europee – spiega il segretario provinciale, Omar Sarubbo – e a raccontare l’Europa che vogliamo: più umana e sociale, concreta e vicina alle persone, verde e sostenibile, orientata a un futuro di sviluppo e cooperazione. Un’Europa che promuova la pace e difenda i diritti umiliati dai nazionalismi».

Il tour si aprirà alle 11.30 a Latina, in largo Jacopo Peri 12, presso il centro socioculturale Lestrella Pop, nato su iniziativa della CGIL Fillea nel quartiere Q4. «Zingaretti incontrerà il sindacato – anticipa Sarubbo – e avrà l’occasione di conoscere questa bella esperienza di partecipazione, costruita come spazio per la comunità e presidio territoriale. Alle 13.30 sarà a Formia, presso la Terrazza La Quercia, in via Vitruvio 3, per incontrare i circoli e militanti del Partito Democratico del sud pontino. Tappa anche a Sezze, alle 18.00, per un comizio presso il Centro Sociale Calabresi. La giornata si chiuderà alle 20.30 a Cisterna, all’Officina della brace, in via Latina 1, con l’incontro con i circoli del comprensorio Cisterna, Norma e Cori».

Nel corso della giornata il candidato PD incontrerà inoltre alcune aziende del territorio e la stampa locale per approfondimenti sul programma elettorale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Castelforte – Le minoranze puntano il dito contro rifiuti e Bilancio

"Siamo veramente preoccupati, una amministrazione che continua a gettare fumo negli occhi", il commento del PD

La Guardia Costiera di Terracina chiude il porto canale di Rio Martino: le critiche di Ciolfi (M5S)

"Impegno disatteso dall’Amministrazione, annaspano gli assessori Di Cocco e Addonizio. Sul lastrico 24 famiglie che vivono di sola pesca"

Morte Satnam Singh, anche il Pd in piazza alla manifestazione della Cgil

Il commento del segretario Sarubbo: "Fare luce sull'episodio e finanziare le leggi per il contrasto al fenomeno"

Morte Satnam Singh, Celentano: “Presenti alla manifestazione contro il caporalato”

"In queste ore sto ricevendo messaggi da parte dei cittadini sconvolti per l’accaduto e che intendono sostenere iniziative benefiche"

Dimissioni Vincenzo Di Girolamo, le parole del sindaco Giannetti

"Non posso che ringraziarlo per il grande lavoro svolto fino ad oggi, e per il suo spirito di dedizione per l'incarico e per la Città"

Centri estivi per bambini disabili, PD: “Amministrazione in grave ritardo”

Chiesta la convocazione della commissione Servizi Sociali. Il gruppo consiliare del Pd vuole vederci chiaro
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -