Dl agricoltura, Righini: “Dal Governo giuste risposte alle richieste del settore”

"Si tratta nel complesso di un provvedimento fortemente atteso e in totale continuità con una visione strategica"

«Il Decreto-legge Agricoltura approvato in Consiglio dei ministri dimostra, ancora una volta, come il mondo agricolo sia al centro delle politiche di sviluppo portate avanti dal Governo Meloni e in particolare dal Ministro Francesco Lollobrigida, che riesce nuovamente a dare le giuste risposte alle richieste dalle imprese del settore. All’interno del provvedimento, infatti, troviamo il sostegno al credito delle aziende e la moratoria sui mutui, finanziamenti aggiuntivi per le produzioni di Kiwi, sulla peronospora e misure di contrasto ai fenomeni dannosi come la peste suina. Tutte problematiche che rischiavano di mettere in ginocchio anche tante aziende agricole del Lazio», ha dichiarato l’assessore al Bilancio, alla Programmazione economica, all’Agricoltura, alla Sovranità alimentare, alla Caccia e alla Pesca e ai Parchi e alle Foreste della Regione Lazio, Giancarlo Righini

«Grande apprezzamento, inoltre, per le misure tese alla valorizzazione delle filiere dei prodotti tipici e all’aumento degli stanziamenti sul fondo per la Sovranità Alimentare e per la difesa del Made in Italy. Condividiamo in pieno e facciamo nostra anche la decisione di mettere un freno alle nuove installazioni fotovoltaiche con moduli a terra sui terreni agricoli, così come l’attenzione dimostrata verso il mondo della pesca e dell’acquacoltura, con l’istituzione di un commissario straordinario per gestire le conseguenze della diffusione del Granchio Blu. Si tratta nel complesso di un provvedimento fortemente atteso e in totale continuità con una visione strategica, portata avanti anche dalla Giunta regionale, che unisce innovazione tecnologica, cultura della terra e tutela ambientale», ha concluso l’assessore della Regione Lazio, Giancarlo Righini.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Successo per gli open day delle carte d’identità: rilasciati 564 documenti

Gli open day sono stati organizzati in vista delle consultazioni per le elezioni dei membri del Parlamento Europeo dell’8 e 9 giugno

Cori – Seminario di formazione e selezione organizzato dall’Istituto di studi federalisti A. Spinelli

Il Seminario di formazione e di selezione degli studenti di scuola superiore del Lazio è finalizzato al Seminario nazionale di Ventotene

Terracina – Manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade, stipulato il contratto

Si è passati infatti da una previsione originaria di poco più di un milione di euro agli attuali oltre 4 milioni di euro

Agricoltura, Righini: “Con nuovo presidente Zelli continueremo a dare le giuste risposte al settore”

"Un ringraziamento ai colleghi della commissione Agricoltura che hanno contribuito ad eleggere un presidente in continuità con la gestione"

Cisterna – Al via i lavori di risanamento delle facciate esterne della scuola di Isolabella

Prevista la raschiatura della vecchia tinta, la stuccatura e la nuova tinteggiatura delle pareti, degli aggetti e dei cornicioni

Sezze – Dal Ministero della Cultura 1,1 milioni di euro per il Monastero delle Clarisse

Il sindaco Lucidi: "A piccoli passi cerchiamo di ottenere risorse per riportare alla luce un bene prezioso per la comunità"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -