Disability manager, Muzio: “La figura sarà reclutata in tempi brevi e adeguati”

Nel corso del question time, l’assessore Muzio ha anche spiegato che l’amministrazione potrà istituire un tavolo permanente sulla disabilità

“Il Comune di Latina avrà il suo disability manager in tempi brevi e adeguati”. E’ quanto dichiarato questa mattina dall’assessore Annalisa Muzio, in risposta all’interrogazione presentata dal gruppo consiliare Latina Bene Comune.

L’assessore Muzio ha spiegato che sarà necessaria, in fase di assestamento di bilancio, una previsione di spesa per l’affidamento dell’incarico ad un professionista con competenze specifiche, laddove non fosse possibile rinvenire tra il personale dell’ente una figura idonea.

“La previsione di un disability manager all’interno del Comune di Latina – ha affermato l’assessore Muzio – nasce dalla volontà dell’allora consigliere Matilde Celentano oggi sindaco che, nel 2017, presentò come prima firmataria una mozione, poi approvata all’unanimità, per l’istituzione dell’importante figura per affrontare lo sviluppo delle politiche di inclusione e di abbattimento delle barriere architettoniche. Dal 2017 nulla è stato fatto. L’attuale amministrazione appena insediata non ha rinvenuto nel vecchio piano del fabbisogno del personale la previsione della figura del disability manager, cosa che verrà invece prontamente inserita a stretto giro”.

Nel corso del question time, l’assessore Muzio ha anche spiegato che l’amministrazione potrà istituire un tavolo permanente sulla disabilità a cui potranno partecipare rappresentanze dei gruppi consiliari sia di maggioranza che di minoranza, oltre alle associazioni del terzo settore, la Asl e gli uffici del Welfare, oltre al disability manager che prenderà servizio. “La figura del disability manager è per noi fondamentale in ogni settore dell’amministrazione, dall’urbanistica, allo sport, fino al Welfare perché coordina la progettazione e l’attuazione delle politiche di inclusione in tutti i settori della vita”, ha sottolineato l’assessore Muzio.

Durante il suo intervento, l’assessore Muzio ha dato lettura di un documento, approvato ieri sera all’unanimità, dalla Consulta dello sport. Il documento, trasmesso a tutti i consiglieri, contiene anche la testimonianza del rappresentante del Comitato Italiano Paralimpico, il quale ha voluto evidenziare la buona riuscita della manifestazione “Sportivo e Sportiva dell’anno 2023”, tenutasi il 23 febbraio 2024 presso il teatro D’Annunzio di Latina: “Una manifestazione caratterizzata su base paritetica ed inclusiva”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Forum per Aprilia aderisce alla petizione contro la discarica

"Crediamo invece in un approccio diverso in tema di rifiuti, crediamo in una raccolta differenziata spinta"

Fondi – Lunedì 29 aprile prima seduta del Consiglio comunale

Appuntamento a partire dalle ore 19:00 presso l'aula consiliare ''Luigi Einaudi'' e in streaming sui canali social dell'Ente

Stop a violenze e discriminazioni, il rispetto “virale” tra i giovani per vincere la sfida sociale

Plauso unanime per l'iniziativa presentata ieri dalla Regione Lazio. Un progetto rivolto ai giovani che coinvolge famiglie e scuole

Cisterna – Convocato per lunedì il Consiglio Comunale

Saranno sette i punti all'ordine del giorno che verranno discussi nel corso della seduta del 29 aprile. Seconda convocazione per martedì 30

Regolamento Imballaggi, De Meo: “PPE e Forza Italia determinati per correggere proposta”

"Questa è una grande vittoria per il sistema Italia, le cui eccellenze del Made in Italy erano state inizialmente penalizzate"

Campagna (PD): “Amministrazione Celentano sceglie di non parlare di 25 aprile: fatto inquientante”

"Su nessuno dei canali ufficiali del Comune, sito web o social, si trovano riferimenti alle iniziative locali relative al 25 aprile"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -