Ferragosto, controlli a tappeto della Polizia: arrestate due persone

Gli uomini del commissariato di Terracina, assieme ai colleghi della scientifica ed alle unità cinofile di Nettuno, hanno arrestato 2 persone

Controlli e perquisizioni da parte della polizia pontina alla vigilia del ponte di Ferragosto. Controlli che hanno permesso, al personale del commissariato di Terracina, assieme ai colleghi della scientifica ed alle unità cinofile di Nettuno, di effettuare una importante operazione.

Gli agenti si appostavano, infatti, presso uno dei parchi di Terracina notando una persona che, già noto alle forze di polizia, veniva controllato e sottoposto a perquisizione. Addosso aveva circa un etto di hashish e una somma di denaro con banconote di vario taglio. L’uomo, 33enne terracinese, dopo le formalità di rito è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spacci di sostanze stupefacenti.

Nell’ambito del medesimo servizio antidroga, presso un altro quartiere cittadino, dopo aver attuato un servizio di osservazione di un’abitazione limitrofa al lungomare – dove era stato segnalato da tempo un viavai di giovani – gli agenti hanno visto uscire un noto assuntore di sostanze stupefacenti. Un uomo che, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una dose di cocaina e in seguito deferito in Prefettura. Gli operanti hanno contestualmente puntato dritto all’abitazione attenzionata, risultata in uso a un altro soggetto noto alle forze di polizia, un 26enne.

Con l’ausilio delle unità cinofile, gli operanti hanno passato al setaccio sia l’immobile in questione che un’altra abitazione in uso al 26enne, rinvenendo circa venti dosi di cocaina e marjuana, in parte già confezionate e pronte per essere cedute, nonché sostanza da taglio, bilancini elettronici e materiale per il confezionamento. Sempre nel corso delle perquisizioni, è stata inoltre rinvenuta una somma di denaro pari ad euro 3.725 euro che, ritenuta provento dell’attività di spaccio, veniva sottoposta a sequestro preventivo.

Alla luce dei fatti riscontrati si procedeva all’arresto in flagranza di reato di spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti anche per questo secondo soggetto. Entrambi gli arrestati venivano ristretti agli arresti domiciliari in attesa del rito di convalida da celebrarsi presso il tribunale di Latina.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incidente tra due auto sull’Appia, quattro feriti

Itri - Un violento impatto tra due auto nei pressi del ponte della tratta ferroviaria. Intervenuti anche i sanitari del 118

Buche Cisterna, sabato inizia il cantiere davanti al Palazzo comunale

Alla futura Sala Polivalente si accederà ricostituendo il vecchio percorso d’ingresso, il camminatoio da Palazzo Caetani

Scontro tra un’auto e un mezzo della raccolta rifiuti, due feriti

Fondi - L'incidente si è verificato in mattinata in via Colle Troiano. Sul posto oltre i carabinieri anche i sanitari del 118

Palpeggia una minore in centro, arrestato un 25enne

Latina - Solo le urla della vittima, che hanno fatto avvicinare altri giovani, hanno fatto desistere dalle sue intenzioni l’uomo

Cadde da un capannone industriale: muore un operaio di 51 anni

Il decesso è avvenuto nella serata di lunedì al San Camillo. L'incidente si è verificato due settimane fa tra Latina Scalo e Sermoneta

Tenta di rubare alcolici in un supermercato, denunciato un giovane

Aprilia - Il giovane aveva nascosto le bottiglie all'interno di uno zaino. Immediatamente veniva bloccato e denunciato
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -