Con la Prevenzione puoi giocare d’anticipo, l’incontro a Cisterna

Appuntamento fissato per giovedì 16 maggio alle ore 17 con l'incontro organizzato dall’ANDOS comitato di Latina ODV

Si terrà giovedì 16 maggio alle ore 17, l’incontro formativo “Con la Prevenzione puoi giocare d’anticipo”, patrocinato dal Comune di Cisterna e organizzato dall’ANDOS comitato di Latina ODV.

L’associazione, presieduta dalla dott.ssa Paola Bellardini, supporta da anni attivamente il coordinamento dei programmi di screening oncologici della ASL di Latina.

All’incontro interverranno il Sindaco di Cisterna Valentino Mantini e il delegato alla salute Francesco Maggiacomo.

«La prevenzione è la strada maestra sulla quale si sta incamminando la nostra sanità. Basti ricordare che nell’ambito delle problematiche oncologiche della sfera femminile, come il cancro all’utero e alla mammella, sono migliorate le terapie in atto, la speranza di guarigione e di miglioramento della qualità della vita. Iniziative come questa sono lodevoli: più persone si raggiungono e più si rende possibile evitare malattie impattanti», hanno dichiarato il Sindaco di Cisterna Valentino Mantini e il delegato alla salute Francesco Maggiacomo.

«L’obiettivo che l’incontro formativo vuole raggiungere è quello di migliorare le conoscenze con le quali i cittadini e le associazioni possono fattivamente diffondere l’importanza della prevenzione, promuoverla e rendersi parte attiva con la rete relazionale sul territorio. L’adesione ai programmi di prevenzione è un passo fondamentale ed un’opportunità che può salvarci o migliorarci la vita. Inoltre, serve anche ad indicare percorsi per favorire il superamento delle criticità e delle paure percepite dai cittadini», ha affermato la presidente dell’ANDOS comitato di Latina ODV dott.ssa Paola Bellardini.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Cisterna Valentino Mantini e del delegato alla salute Francesco Maggiacomo, la presentazione sarà a cura del dott. Antonio Sabatucci. Seguirà l’intervento sulla prevenzione primaria, stili di vita corretti della dott.ssa Silvia Iacovacci, Direttrice FF. UOC Prevenzione Attiva ASL Latina; sulla prevenzione secondaria, screening oncologici della dott.ssa Gloria Pasqua Fanelli, Direttrice UOSD Screening ASL Latina. Infine, la tavola rotonda, moderata dalla dott.ssa Paola Bellardini, con le associazioni del territorio tra cui la Consulta delle Donne quale organo del Comune di Cisterna.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Digiuno intermittente, quali sono gli effetti positivi e le controindicazioni

Esistono diversi protocolli di digiuno intermittente che negli ultimi tempi stanno spopolando. Ecco rischi e benefici

I “superbatteri” stanno battendo la medicina: non riusciamo più a curare infezioni banali

La farmacoresistenza uccide più dell’HIV, della malaria e della tubercolosi messe insieme. Lo studio su Lancet

Fuoco di Sant’Antonio, il vaccino è l’arma migliore per prevenirlo: la campagna

Invecchiare, sì, ma nel modo giusto e prestando attenzione alla propria salute attraverso sane pratiche di prevenzione

Flavia operata d’urgenza a 16 anni, la lettera di papà Luca ai medici che l’hanno salvata

Luca ha scelto di ricambiare in prima persona, andando a donare il plasma dopo la fine della degenza della figlia durata dieci giorni

Melanoma uveale, raro e letale: ecco le nuove linee guida dell’Istituto Superiore di Sanità

Un tumore raro che ha una elevata tendenza a dare metastasi, in particolare al fegato, con conseguente alta mortalità

Trapianti, il San Camillo si conferma eccellenza: il Centro regionale ottiene la certificazione ASHI

Il prestigioso riconoscimento è stato riconfermato quest'anno al Laboratorio di Tipizzazione tissutale ed immunologia dei trapianti
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -