Compra 150 litri di olio con un falso bonifico, denunciato un 50enne

Priverno - L'uomo ha utilizzato l'accredito mendace presso il frantoio della denunciante, una donna di 58 anni sempre residente nel comune

In data 9 maggio a Priverno, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione delle indagini scaturite dalla denuncia – querela sporta da una donna di 58 anni residente a Priverno, hanno deferito in stato di libertà, per i reati in titolo, un uomo di 50 anni residente a Roma.

L’uomo è ritenuto responsabile, unitamente ad altro individuo al momento sconosciuto, mediante redazione di un falso bonifico, di aver acquistato 150 litri di olio extravergine d’oliva presso il frantoio della denunciante per un danno che ammonta a euro 2.100,00.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Minaccia l’ex e danneggia la macchina di amici: scatta il divieto di avvicinamento

Aprilia - I Carabinieri di Campoverde hanno dato esecuzione del divieto di avvicinamento nei confronti di un 30enne italiano

Minaccia il proprietario di una palestra con un coltello: 42enne denunciato

Gaeta - L’uomo veniva bloccato mentre tentava di dileguarsi e in seguito sottoposto a perquisizione a suo carico

Alla guida con una patente falsa, sanzione da 5mila euro per uno straniero

Fondi - Oltre alla sanzione, durante il controllo gli agenti della Polizia hanno notificato anche il fermo dell'auto per tre mesi

Deve scontare 5 anni di carcere, in manette un 67enne

Monte San Biagio - Operazione dei Carabinieri del posto insieme a quelli di Fondi che hanno rintracciato il 67enne

Oltre 200 partecipanti al corso sulle indagini sugli incidenti

Ieri l'evento teorico e pratico dell’Accademia Italiana di Scienze Forense presso la sala convegni del Park Hotel di Latina

Controlli nelle attività commerciali e nei ristoranti: scattano denuncia e sanzione

Santi Cosma e Damiano - 5mila euro di multa per un supermercato e denuncia per la titolare di un ristorante
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -