Lascia accesi i distributori automatici di alcolici anche di notte: maxi multa

Dovrà pagare una multa da 10mila euro il proprietario dei distributori automatici che forniscono alcolici anche al di fuori dell’orario consentito

Un errore che, probabilmente, si vedrà bene dal commettere ancora il titolare di un’attività commerciale a Cisterna. L’uomo ha infatti ricevuto una maxi multa per aver lasciato che i distributori automatici della sua attività fornissero alcolici anche al di fuori dell’orario consentito. A scoprirlo sono stati i Carabinieri della locale Stazione.

Sono stati proprio i militari di Cisterna a notare che un ragazzo usciva con della birra in mano da un locale di vendita di bevande e alimenti medianti distributori automatici aperto h 24. La norma tuttavia prevede che la somministrazione di alcolici di notte, in particolare dalle 24.00 alle 7.00, avvenga soltanto negli esercizi muniti della prevista licenza.

Si è provveduto, quindi, a rintracciare il titolare che è stato fatto andare sul posto per le verifiche del caso. E’ stato, quindi, constatata la possibilità di comprare l’alcol senza limiti di tempo. La persona è stata quindi sanzionata: ammontante della multa 10.000 euro.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Cocaina, hashish e una pistola in casa: in manette due uomini

Latina - Arrestati un 28enne e un 43enne, quest'ultimo già agli arresti domiciliari per detenzione di sostanze stupefacenti

Incidente tra due auto, denunciati entrambi i guidatori

Terracina - Un 23enne è stato ritenuto responsabile del sinistro, mentre la 21enne è risultata sotto effetto di alcool e cannabinoidi

Blitz tra esercizi commerciali e ristoranti in provincia: scattano sequestri e sanzioni

L'intervento ha portato al sequestro di circa 320 kg di vari generi alimentari e alla sospensione per un ristorante

Rapina finisce con un colpo di pistola: ferito un 46enne che si presenta in scooter all’ospedale

L'uomo riferiva di esser stato oggetto di rapina, avvenuta poco prima in località di campagna tra i comuni di Nettuno e Latina

Auto distrutta dalle fiamme per un corto circuito: paura nella notte

Priverno - Necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco per spegnere le fiamme sulla vettura guidata da un 20enne

Fiamme su un terreno a Bainsizza, Vigili del Fuoco al lavoro per lo spegnimento

Latina - Il rogo è divampato su Strada Monfalcone, bruciando buona parte di un campo fino a toccare il ciglio della strada
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -