Capitale della Cultura, il sindaco di Terracina sostiene entrambe le candidature pontine

La posizione del sindaco Giannetti: "Non possiamo che considerare estremamente valide sia la candidatura di Gaeta che quella di Latina"

«Non possiamo che considerare estremamente valide sia la candidatura di Gaeta che quella di Latina a ‘Capitale della Cultura 2026’, essendo la nostra Città, per posizione, una cerniera tra i due comuni, e condividendo tanto con queste realtà». Così il Sindaco di Terracina, Francesco Giannetti, in merito alla candidatura di Gaeta e di Latina a Capitale della Cultura 2026. Entrambe, come sottolineato dal primo cittadino di Terracina, hanno presentato due progetti di spessore, che evidenziano le tante motivazioni per cui sia Gaeta che Latina meritano il sostegno, così come l’ambito titolo.

Gaeta, con il suo mare e la sua storia, che affonda le radici nel mito. Latina, Città di Fondazione, con il suo patrimonio architettonico e urbanistico di enorme importanza. «Due progetti differenti e validi, che meritano il nostro sostegno e il nostro appoggio, e di cui il territorio di Terracina e l’intero territorio provinciale non possono che beneficiare. Per questo daremo il nostro massimo sostegno, auspicando che sia proprio una delle due Città ad ottenere questo riconoscimento», ha concluso il Sindaco Francesco Giannetti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Sezze – Nuova campagna di consegna dei mastelli: da mercoledì distribuzione in zona Colli

L'iniziativa si concentrerà sulla zona dei Colli, con specifico riferimento a via Colli I Tratto e a via Murolungo

I cento anni di Luigi Zaralli, lo storico imprenditore con la passione per il ballo

Per l’occasione il sindaco Celentano ha consegnato al signor Luigi una targa-ricordo del compleanno speciale

Colonie estive per minorenni disabili: il sindaco Celentano: “Soddisfatte tutte le richieste”

Il primo cittadino e l'assessore Nasso rilanciano: "Critica del tutto strumentale, finalizzata a gettare discredito"

Vacanze estive, italiani alle prese con baby sitter e badanti: ecco quanto costano

Molte famiglie, complice anche la chiusura delle scuole, si trovano ad affrontare il problema logistico di come organizzare l’estate

A Cori il primo incontro del Gal, opportunità e finanziamenti

Nei giorni scorsi si è tenuto il primo incontro che è servito a illustrare le possibilità di crescita per le aziende del territorio

Regione – Bando da 2 milioni per inclusione lavorativa con progetti di agricoltura sociale

La costituzione e l’operatività di partenariati per la realizzazione di progetti di inclusione a favore di soggetti svantaggiati
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -