Campagna (PD): “Su isola pedonale la maggioranza palesa contraddizioni e assenza di idee”

"A quasi un anno dalle elezioni, questa povertà di idee sulle questioni cruciali suscita preoccupazione", il commento

“Il 31 gennaio è scaduta l’ennesima proroga relativa alla decisione sul mantenimento dell’isola pedonale. Invece di prendere una decisione definitiva, l’amministrazione Celentano ha deciso di rinviare di ulteriori 60 giorni. Questo atteggiamento di continua procrastinazione non fa altro che confermare la mancanza di idee chiare e coerenti da parte della maggioranza sulla gestione del centro storico”. A dirlo è Valeria Campagna, capogruppo del PD Latina, in una nota.

La Consigliera aggiunge: “A quasi un anno dalle elezioni, questa povertà di idee sulle questioni cruciali suscita preoccupazione”. Sull’ipotesi di riapertura dell’isola: “Sarebbe un errore. Specialmente se si dovesse procedere, come sembra, ad una riapertura in mancanza di un progetto complessivo. Quali sono le proposte della maggioranza sulla viabilità, sulla cultura, sulle iniziative con cui dare vita al centro? La mancanza di programmazione e visione evidenzia la superficialità nell’affrontare i problemi del centro storico che non possono essere risolti solamente attraverso interventi estetici come la pittura dell’asfalto”.

Campagna sottolinea anche che: “Ci sono contraddizioni evidenti all’interno della maggioranza. Alcuni gruppi di centrodestra, come emerso anche mezzo stampa, manifestano malcontento per la gestione della giunta Celentano sull’isola pedonale. Una conferma che questa maggioranza esiste solo su carta. Come PD chiediamo chiarezza sulle reali intenzioni della giunta Celentano e chiediamo, a gran voce, un coinvolgimento concreto delle forze politiche di opposizione”.

In questo senso: “Abbiamo richiesto come opposizione la convocazione di un Consiglio Comunale dedicato al fine di discutere, insieme a tutte le forze politiche, le questioni cruciali per il futuro della città. Non è accettabile venire a conoscenza attraverso la stampa di tavoli di lavoro che affrontano nuove progettualità senza coinvolgere il Consiglio Comunale. La maggioranza deve presentare i propri progetti in aula e rispondere alle legittime preoccupazioni della cittadinanza. Ci aspettiamo – conclude – una risposta chiara e tempestiva in modo da garantire una gestione responsabile e partecipata del centro storico di Latina”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Forum per Aprilia aderisce alla petizione contro la discarica

"Crediamo invece in un approccio diverso in tema di rifiuti, crediamo in una raccolta differenziata spinta"

Fondi – Lunedì 29 aprile prima seduta del Consiglio comunale

Appuntamento a partire dalle ore 19:00 presso l'aula consiliare ''Luigi Einaudi'' e in streaming sui canali social dell'Ente

Stop a violenze e discriminazioni, il rispetto “virale” tra i giovani per vincere la sfida sociale

Plauso unanime per l'iniziativa presentata ieri dalla Regione Lazio. Un progetto rivolto ai giovani che coinvolge famiglie e scuole

Cisterna – Convocato per lunedì il Consiglio Comunale

Saranno sette i punti all'ordine del giorno che verranno discussi nel corso della seduta del 29 aprile. Seconda convocazione per martedì 30

Regolamento Imballaggi, De Meo: “PPE e Forza Italia determinati per correggere proposta”

"Questa è una grande vittoria per il sistema Italia, le cui eccellenze del Made in Italy erano state inizialmente penalizzate"

Campagna (PD): “Amministrazione Celentano sceglie di non parlare di 25 aprile: fatto inquientante”

"Su nessuno dei canali ufficiali del Comune, sito web o social, si trovano riferimenti alle iniziative locali relative al 25 aprile"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -