Asilo nido comunale, Aprilia Civica esprime soddisfazione

"Stendiamo un velo pietoso, invece, rispetto all’atteggiamento tenuto anche in questa circostanza dalla maggioranza Principi"

Aprilia civica esprime soddisfazione per la prossima realizzazione in città di una nuova scuola dedicata all’infanzia. Un risultato frutto della pianificazione territoriale che in questi anni la coalizione civica ha saputo ideare e realizzare insieme al lavoro degli uffici comunali.

Sentivamo forte l’esigenza delle famiglie apriliane di ampliare l’offerta relativa alle scuole ed agli spazi dedicati alle fasce più giovani del nostro tessuto sociale. Così dopo il nido D’Alessio e la struttura di via Istria, ecco premiata con un finanziamento ministeriale anche la progettazione di via Pergolesi-Monteverdi. La struttura, parte dell’istituto comprensivo Toscanini, assorbirà tra l’altro il plesso di via Da Vinci che quindi verrà spostato. L’operazione, dunque oltre prevedere una nuova struttura al servizio della città, vedrà un risparmio in termini economici per le casse comunali vista la cancellazione dell’affitto del vecchio plesso.

Stendiamo un velo pietoso, invece, rispetto all’atteggiamento tenuto anche in questa circostanza dalla maggioranza Principi che nell’informare la Città, oltre a riportare dati errati contenuti nel decreto ministeriale, ha dimenticato di dire che si tratta di un finanziamento Pnrr ottenuto grazie alla strategia politica della colazione civica che ha governato la città. Il centrodestra, parlando impropriamente di filiera di governo di centrodestra, si è appropriato, in maniera incredibile, di meriti che non gli appartengono. In maniera infantile e propagandistica ha sottaciuto quanto e’ stato costruito in questi anni a tutto vantaggio delle famiglie apriliane. Oltre ad essere un atteggiamento scorretto da un punto di vista amministrativo, svela un profilo discutibile da quello democratico: questo centrodestra a guida Principi mente ai cittadini. Mente sapendo di mentire visto che lo stesso primo cittadino e molti esponenti di questa maggioranza facevano parte della scorsa amministrazione comunale. Molti di loro conoscono molto bene l’iter che ha portato all’ottenimento del finanziamento in questione.

Per la serie le bugie hanno le gambe corte, noi svolgeremo a pieno il nostro ruolo e riveleremo alla Città la verità. Lo faremo in ogni occasione smascherando le bufale messe in piedi da questa maggioranza di governo. Annunciamo già adesso, previe nuove bugie, che a breve verranno finanziate nuove importanti opere ideate e progettate dalla coalizione civica come ad esempio i cosiddetti Pinqua.  

Infine, visti i pastrocchi degli ultimi tempi, consigliamo ad alcuni esponenti della giunta Principi di impegnarsi maggiormente nel proprio lavoro e di evitare le passerelle elettorali al fianco di esponenti di partito che ad Aprilia non abbiamo mai visto e che mai più rivedremo. Stiamo, invece, ancora aspettando, i vertici della Regione Lazio per parlare di discarica. La nostra città non è un mero serbatoio di voti, i cittadini di Aprilia meritano più rispetto.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Il Consiglio Regionale approva la mozione per il porto di Gaeta, soddisfatto Tiero

Fondi per oltre 2 milioni di euro a favore dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno centro-settentrionale

“Giovani e politica: Fuga di Cervelli?”: domani l’evento di Fare Latina alla Stoà

Un appuntamento voluto fortemente dal movimento, che da sempre ha puntato sulle figure giovanili e sulle idee portate delle nuove generazioni

Inferriata pericolosa, M5S Aprilia: “Bene la messa in sicurezza, ma Comune bocciato”

"Un plauso agli Enti che sono ancora una volta intervenuti, ed una sonora bocciatura per il Settore Lavori Pubblici per la sottovalutazione"

Sermoneta – Pienone alla presentazione della lista Giovannoli Sindaco

"Un programma che guarda al futuro e al presente", il commento del sindaco uscente di Sermoneta Giuseppina Giovannoli

Innovazione del Servizio Idrico integrato, Stefanelli: “Senza l’Europa non sarebbe stato possibile”

Il candidato alle prossime elezioni europee sottolinea l’importanza che hanno avuto nel suo territorio i fondi ottenuti grazie al PNRR

Elezioni – Tour in provincia di Latina per Nicola Zingaretti

Il segretario PD Sarubbo: "Dal capoluogo a Cisterna passando per il sud pontino per raccontare l’Europa che vogliamo"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -