Visioni Corte Film Festival: Antonia Truppo ospite a Gaeta

L’attrice partenopea è protagonista del cortometraggio “Destinata Coniugi Lo Giglio”, già vincitore ai Nastri d’Argento,

Ci sarà anche Antonia Truppo come ospite della XI edizione Visioni Corte International Short Film Festival, che si sta svolgendo in questi giorni nella città di Gaeta. L’attrice partenopea, protagonista del cortometraggio “Destinata Coniugi Lo Giglio”, già vincitore ai Nastri d’Argento, sarà in compagnia del regista Nicola Prosatore nella serata di venerdì 23 settembre, in occasione della proiezione dell’opera presso il Cinema Teatro Ariston di Gaeta. Oltre alla Truppo, nel cast compaiono anche Lello Arena, Lino Musella e Isabella Salvato. Il cortometraggio è prodotto da Briciola Tv.

Una storia di camorra trattata però con garbo e delicatezza. I coniugi Lo Giglio ricevono una visita da un uomo che non conoscono, dopo i necessari convenevoli chiedono ciò che realmente vogliono sapere: “Damiano sta bene?”. L’uomo lascia una lettera che i Lo Giglio leggono increduli: sono le prime informazioni di Damiano dopo anni di latitanza. Qualcosa però non torna, tra quelle righe si cela un segreto troppo a lungo taciuto. Attrice talentuosa, Antonia Truppo ha vinto nel due David di Donatello come attrice non protagonista: nel 2016 per la sua interpretazione della camorrista Nunzia in “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti e nel 2017 per il ruolo di Titti nel film “Indivisibili” di Edoardo De Angelis.

Il programma della giornata del festival Visioni Corte prevede nel pomeriggio di venerdì 23 settembre, presso il Club Nautico di Gaeta, due incontri con gli operatori del settore cinematografico. Alle ore 17,30 si parlerà di “Green Festival & Production: per un cinema più sostenibile”, incontro in collaborazione con l’Associazione “Air3”. Interverranno: Martin Alan Tranquillini, Ceo Film Producer Abisso Studio; Sandy Malnic, consulente ambientale Abisso Studio; Rosalba Colla, direttore artistico Animaphix Film Festival; Marco Gallo, direttore artistico Sicily Movie Film Festival e videomaker; Federico Pommier, direttore artistico Molise Cinema e consigliere AFIC – Associazione Festival Italiani di Cinema. Modera: Gisella Calabrese, direttore artistico Visioni Corte Film Festival. Seguirà alle ore 18.30 l’incontro dal titolo “Il futuro del Cinema Italiano” che vedrà alternare gli interventi degli attori e registi Adriano Pantaleo, Stefano Pesce e Adelmo Togliani. Modera Carlo Griseri, curatore del portale Cinemaitaliano.info. Infine, gran finale sabato 24 settembre in occasione della Cerimonia di Premiazione, durante la quale si scopriranno i vincitori della XI edizione.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Valeria Carissimi in concerto: doppio appuntamento al lido all’alba e al tramonto

L'appuntamento con un concerto d'arpa è per il 12 luglio al secondo chiosco “Appeal Beach", tra mare e lago

Athos Faccincani, la mostra personale dal 20 luglio al 5 agosto

L'appuntamento è presso l’ex Chiesa Sanctae Mariae de Spelonche, ora Sala Convegni situata nel borgo di Sperlonga

“Festival di Mezza Estate”, tutto pronto per la seconda edizione

Dagli artisti di Zelig al concerto RockN’Roll, da Pirandello alla commedia brillante, fino alla serata dedicata ai giovani artisti

Gli Spartani, domenica in scena lo spettacolo al Festival del Teatro Classico di Formia

La regia è firmata da Daniele Salvo, tra i massimi registi di Teatro Classico, presente più volte con le regie al Teatro Greco di Siracusa

“Altrove Teatro Festival”, quattro giorni di eventi al Tempio di Giove

Michele Placido, Haber e l'Otello di Shakespeare. Appuntamento al Tempio di Giove con l'"Altrove Teatro Festival"

Ad Itri un viaggio nel tempo con l’undicesima edizione della Festa Medioevale

Domenica 28 luglio la rievocazione in costumi d’epoca tra cavalieri e dame, banchi didattici, danze medioevali
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -