Volley – Domani alle 20:30 Cisterna riceve il Perugia nel match di San Valentino

Le rinnovate ambizioni dei pontini si scontreranno con la forza della formazione umbra e le sue aspirazioni di vertice

Il Cisterna Volley tornerà subito in campo nel match di San Valentino ricevendo la visita della Sir Susa Vim Perugia. Domani (mercoledì) alle 20:30 al palazzetto dello sport di viale delle Province a Cisterna, le rinnovate ambizioni dei pontini si scontreranno con la forza della formazione umbra e le sue aspirazioni di vertice.

«Tornare in campo dopo tre giorni non è così facile anche perché c’è un po’ di rammarico e anche un po’ di rabbia per la partita di Modena e per com’è andata, anche perché sono certo che poteva essere alla nostra portata se non fosse che noi abbiamo giocato forse la partita più brutta di tutta la stagione e lo dico con dispiacere perché sono sicuro che avremmo dovuto e potuto fare meglio» ammette Daniele Mazzone, centrale del Cisterna Volley.

Ora per i pontini c’è l’ostacolo Perugia, formazione che all’andata, era il 2 dicembre scorso, s’impose in casa per 3-1 con il Cisterna Volley che, in occasione di quella trasferta, vinse solo il terzo set (20-25) perdendo i primi due (25-16 e 25-19) per poi cedere anche nel quarto, 25-23 (da 21-14) con un maxi-tentativo di recupero nel finale.

«Noi in casa abbiamo sempre dimostrato di essere una squadra rognosa per tutti perché abbiamo molte armi: partendo dal servizio un fondamentale che sicuramente ci può dare qualche vantaggio anche se di contro ci troveremo una squadra che fa del servizio un suo notevole punto di forza, se consideriamo poi che c’è anche Leon, uno che quando va al servizio può raggiungere velocità importanti – continua Mazzone – Per noi sarà complicato tenere le loro bordate ma siamo fiduciosi per la presenza del nostro pubblico e della spinta che ci potrà arrivare per continuare a credere nel sogno dei play-off. Quella con Perugia può essere per noi una partita di riscatto contro una squadra molto forte che però ha perso le ultime due partite e per questo potrà avere qualche dubbio».

In casa Perugia c’è voglia di fare risultato pieno. «Andiamo a Cisterna belli carichi e per dare il massimo – assicura Wilfredo Leon (Sir Susa Vim Perugia) – Andiamo ad affrontare una squadra che sta lottando per entrare nelle prime otto, così come noi stiamo lottando per mantenere il secondo posto attuale: sappiamo che quello di Cisterna è un campo complicato dove diverse squadre hanno fatto fatica e che sarà un match difficile. Ma siamo pronti per affrontare la partita, dobbiamo concentrarci sui nostri fondamentali e poi vedremo il risultato del campo».

La vendita dei biglietti procede a buon ritmo e al botteghino del palazzetto si potranno acquistare oggi (martedì) dalle ore 16:30 alle ore 18:30 mentre nel giorno della partita la vendita è prevista al palazzetto dalle ore 10:00 alle ore 13:00 e dalle 15:00 fino a inizio gara. La vendita online è sempre attiva sulla piattaforma Vivaticket.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Volley – Cisterna in trasferta a Monza, sfida in diretta Rai

Il Cisterna parte dai 23 punti in classifica e, in trasferta, ha violato il campo di Taranto e ha portato al tie break Civitanova e Padova

Sei Nazioni e Festa del Cross, arriva il sostegno economico della Regione

"Diamo un segnale concreto di come la nostra amministrazione intenda sostenere eventi sportivi di qualità", il commento

Volley – Cruciani (Cisterna): “Felice di vedere i concittadini al palazzetto”

"Le cose stanno andando per il verso giusto e ci vuole passione e attitudine per continuare a migliorare", il commento

Boxe – Campionati italiani schoolboy e junior: Latina pronta per le fasi regionali

Avanzata la candidatura come sede per fase interregionale e finali nazionali. La FPI scioglierà a breve la riserva

Volley – Il Bar dello Sport Sabaudia riceve la capolista Lazio

Il commento di coach Casalvieri: "La sconfitta con il Palianus non ha cancella quello che di buono stiamo facendo"

Futsal – Latina Sport Academy a caccia di riscatto a Casagiove

Domani alle 15 il match: in forse Spinelli e Miele, campionato finito per Gimenez. Sulla via del recupero Varano ed El Makane
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -