Usa – Ammanettata, uccisa a martellate e bruciata: ragazza identificata dopo 30 anni

Il cadavere della giovane fu trovato nel settembre del 1991 ed era irriconoscibile tranne che per un tatuaggio raffigurante uno scorpione

Usa – Ammanettata, uccisa a martellate e poi bruciata: identificata dopo più di 30 anni la “ragazza con il tatuaggio dello scorpione”. La vittima di quel brutale omicidio scoperto a New York nel 1991 ora ha un nome: Christine Belusko e la polizia ha lanciato un appello pubblico per darne uno anche al suo assassino.

La donna aveva 29 anni quando fu ammazzata e il suo cadavere, irriconoscibile, venne trovato in un terreno abbandonato sulla costa orientale di Staten Island, a faccia in su, ammanettata e parzialmente vestita, vittima di un “omicidio brutale e depravato” come lo ha definito martedì il procuratore distrettuale della contea di Richmond Michael McMahon. La vittima sarebbe stata picchiata, strangolata, colpita con un martello almeno 17 volte alla testa prima di essere data alle fiamme. L’unica cosa ancora riconoscibile di quel corpo senza vita era proprio un tatuaggio raffigurante uno scorpione.

La prima revisione del caso nel 2008 quando è stato deciso di inserire il DNA di Belusko in un database federale utilizzato dalle forze dell’ordine e di interessare anche l’Fbi. L’identificazione è arrivata però solo quando tessuti e tracce biologiche sono stati riseminati con nuove tecnologie concentrandosi su possibili corrispondenze del DNA a New York e nel New Jersey e ottenendo un tampone del DNA dal fratello biologico.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Germania, militare fa irruzione in 2 case nella notte e uccide 4 persone: tra loro un bimbo

Il militare avrebbe sparato all'ex partner e a un bimbo. Uccisi a colpi di arma da fuoco anche il nuovo compagno della ex e la madre

India, il marito muore d’infarto: la moglie non sopporta il dolore e si uccide lanciandosi dal balcone

Doppia tragedia a Delhi dove un ragazzo di 25 anni è morto di infarto mentre stava visitando lo zoo con la moglie, una 22enne

Usa, si ubriaca con gli amici e poi si perde nella notte: studente 18enne muore di freddo

Illinois - Il suo corpo era nel portico sul retro di un edificio vicino al campus universitario a West Urbana

Maxi incidente in Tanzania, camion perde il controllo e si scontra con 3 veicoli: 25 morti

Tra le vittime ci sono 3 stranieri. Il bilancio del tragico sinistro è pesantissimo: si contano anche 21 feriti

Burkina Faso, attacco terroristico durante la messa: massacrati almeno 15 cristiani

La comunità cattolica di Essakane è stata presa di mira dagli islamici. Nel bilancio si conterebbero anche due feriti

Olanda, crolla un ponte in costruzione: due operai muoiono schiacciati

I cavi che sostenevano una delle arcate del ponte si sono spezzati e l'arco è crollato al suolo. Feriti altri due operai
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -