Truffa con la PostePay: rubano 500 euro, denunciate 5 donne

Minturno - I militari della stazione di Scauri denunciato per il reato di truffa cinque donne tutte originarie di Napoli

Carabinieri sempre più impegnati in servizi di controllo in special modo nel sud pontino. Nel corso di uno di questi servizi i militari della stazione di Scauri di Minturno hanno denunciato cinque donne tutte originarie di Napoli.

Le indagini dei carabinieri, che hanno preso il via a seguito di una denuncia, hanno permesso di accertare la dinamica di una truffa: due donne del gruppo si sono fatte ricaricare una PostePay con un importo di 500 euro in un tabaccaio di Scauri. Subito dopo hanno fatto finta di essere stare derubate della carta, per evitare il pagamento. Le complici, appostate davanti uno sportello automatico, hanno prelevato i soldi appena caricati. Grazie agli accertamenti i militari sono riusciti a recuperare la carta PostePay e anche il denaro in contanti prelevato.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Temporali e venti forti, da stanotte scatta un’allerta gialla per maltempo

I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, possibili grandinate e forti raffiche di vento

Contrasto all’occupazione abusiva di case, ritrovata della droga nascosta

In via Bruxelles ritrovati 76 grammi di sostanza stupefacente di tipo hashish e materiale vario per il confezionamento delle dosi

Cisterna si ferma per l’ultimo saluto a Nicoletta e Renèe

Tutta la città si è stretta nel lutto e nel dolore della famiglia. Nicoletta e Renèe saranno tumulate nel cimitero di Cisterna

Colosseo e Palazzo di Vetro, gruppo interforze al lavoro

"È interesse dell’amministrazione comunale rimuovere le condizioni di criticità ad alto rischio sociale", commenta il sindaco

Rapina un negozio e picchia il titolare, arrestato un 35enne

Sabaudia - Nel corso della rapina l'uomo rubava anche 60 euro al titolare del negozio. Arrestato in flagranza

Due rapine in due giorni in periferia, indagini in corso

Latina - Colpiti un'attività ricettiva in zona Ferriere e un negozio di prodotti per la casa a Borgo Montello
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -