Spagna, bimba di venti mesi muore colpita da chicchi di grandine

La tragedia è avvenuta a La Bisbal d'Empordà, nella provincia di Girona, città della comunità autonoma della Catalogna. Circa 50 i feriti

Tragedia a La Bisbal d’Empordà, nella provincia di Girona, città della comunità autonoma della Catalogna, in Spagna. Una forte grandinata ha causato la morte di una bambina di venti mesi, colpita alla testa da un chicco di grandine di circa dieci centimetri. Trasportata presso l’ospedale Josep Trueta in gravi condizioni, la bimba è deceduta nelle ore successive. Nonostante sia stata breve, la tempesta di grandine ha provocato numerosi danni, mandando in frantumi i finestrini delle auto e danneggiato i tetti delle case. Circa 50 le persone rimaste ferite, 32 delle quali hanno ricevuto assistenza presso il centro di cure primarie di La Bisbal dopo aver riportato contusioni e lesioni, che in alcuni casi hanno richiesto punti di sutura.

TEMPESTA DI GRANDINE PIÙ GRANDE REGISTRATA IN CATALOGNA DAL 2002

Secondo i dati forniti dal Servizio meteorologico della Catalogna, la grandine caduta su La Bisbal è la più grande registrata negli ultimi venti anni. Diverse zone della comunità autonoma nel nord-est della Spagna sono entrate nella fase di allerta meteo, proprio a causa di violenti temporali alimentati dal caldo intenso di questi giorni. Un’allerta meteo che fa registrare l’acqua del mare più calda rispetto alla media stagionale. Le piogge e i temporali continueranno per tutta la giornata di oggi.

Fonte www.dire.it

- Pubblicità -
Simone Di Giulio
Simone Di Giulio
Direttore Responsabile Simone Di Giulio inizia a scrivere nel 2003 e nel 2006 entra nell’albo dei Pubblicisti dell’Ordine dei Giornalisti. Vanta diverse esperienze come redattore e corrispondente in alcuni quotidiani della provincia di Latina, come “Il Territorio” e “Il Tempo”. È stato direttore della rivista “Utopia Magazine”, del quotidiano online “Mondoreale” e caporedattore de “I Lepini”. Ha collaborato con alcune riviste e con enti pubblici ed ha partecipato come docente a corsi sulla comunicazione.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

India, incendio nel reparto maternità di un ospedale: morti sei neonati

La tragedia a Nuova Delhi. Oltre le sei vittime, sono rimasti feriti nel terribile rogo altri sei bambini, di cui uno gravemente

Russia, notte di fuoco e terrore in un ostello: almeno 8 persone morte in un incendio

Il rogo è divampato in un ostello di Istra, vicino Mosca. Il drammatico e provvisorio bilancio parla anche di un ferito

Maiorca, crolla la terrazza di un famoso ristorante: 4 morti e 16 feriti

La tragedia al Medusa Beach Club. Tra i feriti, quattro sarebbero in gravi condizioni. Ancora da accertare i motivi dell'accaduto

Messico, palco crolla durante un comizio elettorale: 5 morti e almeno 50 feriti

Il crollo, avvenuto durante un evento a cui partecipava un candidato alle presidenziali, è stato causato da una forte raffica di vento

Cina, 45enne armata di coltello fa irruzione in una scuola elementare: 2 morti e 10 feriti

La donna ha fatto irruzione all’interno di una scuola elementare di Guixi, nella provincia meridionale cinese di Jiangxi

Brasile, gli tolgono il cellulare: 16enne stermina la famiglia a colpi di pistola: morti i genitori e la sorella

San Paolo - A chiamare la polizia è stato lo stesso 16enne, che ha raccontato di aver usato la pistola del padre, una guardia municipale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -