Spaccio e rapporti con la criminalità organizzata, scattano due misure di sorveglianza speciale

Indagine portata avanti dai poliziotti del Commissariato di Gaeta, in collaborazione con la sezione della Divisione Polizia Anticrimine

La Polizia di Stato – Questura di Latina, nell’ambito della costante attività di monitoraggio dei soggetti sospetti o comunque caratterizzati da indizi di pericolosità sociale, ha sottoposto alla misura di prevenzione della Sorveglianza Speciale di Pubblica Sicurezza due cittadini domiciliati a Gaeta.

Il primo, di anni 49, gravato da precedenti penali e di polizia e ritenuto anche affiliato ad un clan camorristico molto attivo nella città di Napoli, con particolare riferimento al traffico di sostanze stupefacenti. Il secondo, di anni 56, responsabile di reiterate condotte persecutorie.

I poliziotti del Commissariato di Gaeta, in collaborazione con la specifica sezione della Divisione Polizia Anticrimine, all’esito di una meticolosa attività istruttoria hanno depositato presso la Sezione Misure di Prevenzione dei Tribunali di Roma e Napoli una minuziosa proposta, probante la pericolosità sociale dei soggetti.

Concordando con la proposta formulata dal Questore di Latina, il Tribunale di Napoli ha emanato un decreto con il quale il 49enne è stato sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale della Pubblica Sicurezza, con l’obbligo di soggiorno presso il comune di residenza per anni tre e mesi sei; nei confronti del 56enne il Tribunale di Roma ha applicato analoga misura per la durata di anni due, con divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima e di mantenersi in ogni caso a distanza di almeno 500 metri dalla stessa, disponendo inoltre l’utilizzo del c.d. braccialetto elettronico.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incendio in una villetta nella notte, l’intervento

Terracina - Le fiamme si sono sviluppate nel corso della notte in una villetta in via Anxur. L'intervento per la messa in sicurezza

Cadavere ritrovato in un podere, indagini in corso

L'allarme è stato lanciato da un altro straniero nel podere di Borgo Piave. Inutili i tentativi di rianimare l'uomo

Sequestrano e rapinano un autotrasportatore, caccia ai banditi

L'uomo, disorientato, veniva soccorso a Minturno. Dal suo racconto shock emerge il sequestro per diverse ore

Incidente tra due auto sull’Appia, quattro feriti

Itri - Un violento impatto tra due auto nei pressi del ponte della tratta ferroviaria. Intervenuti anche i sanitari del 118

Buche Cisterna, sabato inizia il cantiere davanti al Palazzo comunale

Alla futura Sala Polivalente si accederà ricostituendo il vecchio percorso d’ingresso, il camminatoio da Palazzo Caetani

Scontro tra un’auto e un mezzo della raccolta rifiuti, due feriti

Fondi - L'incidente si è verificato in mattinata in via Colle Troiano. Sul posto oltre i carabinieri anche i sanitari del 118
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -