Sospettati di 20 rapine, due arresti grazie ai Carabinieri

Un’operazione congiunta tra i Carabinieri e la Polizia di Stato ha fatto si che si arrivasse all’arresto di due uomini ad Aprilia

Un’operazione congiunta tra i Carabinieri e la Polizia di Stato ha fatto si che si arrivasse all’arresto di due uomini ad Aprilia, entrambi gravemente indiziati come i responsabili di una ventina di rapine avvenute nella zona tra Aprilia, Velletri, i Castelli romani e il comune di Cisterna. Ad essere presi di mira negozi e farmacie tra cui i due avevano seminato il terrore. Gli arresti sono scattati la scorsa notte su disposizione della Procura della Repubblica di Velletri. I due presunti malfattori sono stati portati in stato di fermo presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Latina. Sono in corso gli accertamenti per imputare ai due malviventi delle precise responsabilità.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l'intento di offrire al territorio "Una voce oltre la notizia". Nasce dall'esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti!

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ladri in azione nella notte in un ristorante, rubati i soldi della cassa

Aprilia - La scorsa notte ignoti si sono introdotti all'interno del locale forzando la porta d'ingresso con un cacciavite

Scontro tra due auto, soccorso un 76enne

San Felice Circeo - L'uomo veniva trasportato in ospedale a Terracina per accertamenti in quanto colpito da malore subito dopo lo scontro

Travolto dalla sua stessa auto, accusa un malore: soccorso un uomo

Latina - Da accertare le cause che hanno portato a questo incidente. Sul posto anche un'eliambulanza come supporto

Fugge dopo un incidente tra tre auto: individuato e denunciato

Cisterna - La Polizia Locale, intervenuta sul posto, raccoglieva le testimonianze dei coinvolti per risalire all'identità della persona

Al volante con la patente ritirata, denunciato un 43enne

Cisterna - Nei confronti dell'uomo la patente era stata revocata nel 2022 con provvedimento della Prefettura di Latina

Sorpreso fuori casa nonostante la sorveglianza speciale: denunciato un 26enne

Priverno - L'uomo, durante un controllo effettuato in orario notturno dai Carabinieri, non risultava essere nella propria casa
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -
- Pubblicità -